“Isola del Natale”, la città delle cascate diventa un villaggio natalizio a cielo aperto: il calendario

Isola del Liri - Dal “Christmas On the first avenue” alle originali luminarie, per il Natale si celebra il gemellaggio con Caledon

Un viaggio sensoriale, attraverso i suoni, i colori, i sapori e la magia del Natale per celebrare il gemellaggio tra la città di Isola del Liri e quella di Caledon. Tutto è pronto per accendere la città delle cascate per una straordinaria ed unica edizione del Natale 2023 che quest’anno vanta anche il patrocinio della città gemellata. Tra luminarie parlanti, laboratori creativi, presepi, pattinaggio sul ghiaccio, artisti circensi, concerti e tanto altro, la città, trasformata in un villaggio natalizio a cielo aperto, dà il via al cartellone degli eventi già a partire dal 3 dicembre con il concerto di Anbima Lazio presso il teatro stabile, un’anteprima della programmazione natalizia che entrerà nel vivo con l’accensione delle luminarie prevista per l’8 dicembre come da tradizione.

Grazie al grande lavoro di squadra, con il contributo essenziale delle associazioni, sarà possibile vivere un’esperienza davvero originale ed irripetibile attraversando idealmente il Canada e le sue suggestive foreste d’acero per approdare nella fredda e magica Lapponia, dove – tra gnomi maldestri e ballerine – vive il vero Babbo Natale in compagnia degli elfi. Questo e molto altro è il “Christmas On the first avenue” allestito nella Galleria Pisani che coinvolge tantissime realtà culturali e che è dedicato a grandi e piccoli, un’esperienza sensoriale imperdibile nel meta teatro tra giochi di luci, video mapping, laboratori di scrittura creativa, prodotti tipici e spettacoli di magia, luci e fuoco. Su corso Roma poi, nel tratto compreso dalla Cascata Grande a piazza Boncompagni sono state installate le originali luminarie cosiddette parlanti, un’illuminazione artistica che riporta la strofa introduttiva della celebre canzone di Domenico Modugno “Nel blu, dipinto di blu”.

“Un Natale originale e Green”

“Per l’edizione 2023 del Natale, abbiamo deciso di festeggiare il recente gemellaggio con la città dell’Ontario realizzando un cartellone di eventi che promuova non soltanto le bellezze della nostra città ma anche quelle di Caledon proprio nel solco di quel percorso di crescita comune e di condivisione di valori e culture che è alla base del patto. Abbiamo, quindi, deciso di organizzare diverse iniziative a tema che si affiancheranno a quelle più tradizionali”, spiegano il sindaco Massimiliano Quadrini e l’assessore alla cultura Massimo D’Orazio, particolarmente orgogliosi di poter presentare un Natale così originale, sentito e condiviso, in più totalmente Green ed eco sostenibile.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

‘Assalto a Cassino’, i racconti di una battaglia cruenta e ingiusta: la presentazione del libro

Una pagina di storia raccontata, 80 anni dopo da Livio Cavallaro, sabato 2 marzo, alle ore 17,30 all'Historiale

“Il cinema incontra il turismo”, dalla Arcuri alle star di Mare Fuori: la prima edizione del premio

Un evento voluto dalla Camera di Commercio di Frosinone Latina, con l’Azienda Speciale Informare, in collaborazione con Alfiere Productions

Campionati della cucina italiana, due chef sorani sul podio: medaglie per Lombardi e Fiorletta

Marco Lombardi ha vinto la medaglia d'argento con "Totem" mentre Alessandro Fiorletta ha conquistato il bronzo con "Rombo tra terra e mare"

Arpino – Il successo di “Un Carnevale così” ed il sindaco Sgarbi che fa “il pappone”

Il successo in termini di pubblico consacra la manifestazione e la sua organizzazione curata dall’Associazione “Amicus Omnibus Aps"

‘Non è un paese per vecchi’…e neppure un libro per tutti: la perla bella e spietata di McCarthy

La recensione del romanzo datato 2005 e da cui Joel e Ethan Coen hanno tratto un omonimo, meraviglioso film

“Tutti i film di Franco e Ciccio”, martedì la presentazione del libro di Marco Giusti

Ceccano - Appuntamento martedì 27 Febbraio alle ore 17:30 da Sinestesia. Modera lo scrittore Diego Protani
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -