“L’uomo, la bestia e la virtù” in scena al teatro Nestor

Lo spettacolo in scena al Teatro Nestor di Frosinone il prossimo 30 marzo, alle 21, con la regia di Giancarlo Nicoletti

“L’uomo, la bestia e la virtù” di Pirandello, con la regia di Giancarlo Nicoletti e con Giorgio Colangeli, produzione Altra Scena, I Due della Città del Sole, in scena al Teatro Nestor di Frosinone il prossimo 30 marzo, alle 21.

Il David di Donatello Giorgio Colangeli veste i panni del “trasparente” professor Paolino nella rilettura registica di Giancarlo Nicoletti di uno dei classici pirandelliani, “L’uomo, la bestia e la virtù”, che nel 2019 ha festeggiato i cento anni dal debutto sulle scene, dove è stato uno dei testi più rappresentati del drammaturgo siciliano.

“L’uomo, la bestia e la virtù

Il “trasparente” signor Paolino, professore privato, ha una doppia vita: è l’amante della signora Perella, moglie trascurata di un capitano di mare che torna raramente a casa, ha un’altra donna a Napoli ed evita di avere rapporti fisici con la moglie, usando ogni pretesto. La tresca potrebbe durare a lungo e indisturbata ma, inaspettatamente, la signora Perella rimane incinta del professore. Paolino è costretto dunque ad adoperarsi per gettare la sua amante fra le braccia del marito, studiando tutti i possibili espedienti.

Il caso è drammatico, perché il Capitano Perella si fermerà in casa una sola notte e poi resterà lontano almeno altri due mesi. Paolino dovrà allora ingegnarsi per salvare la propria dignità e quella della signora Perella, a qualsiasi costo, per obbligarne il marito ai doveri coniugali e far passare suo figlio per figlio legittimo del Capitano Perella e della moglie.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

“Un amore chiamato calcio”, da domani la mostra di cimeli calcistici

Protagoniste le memorabilia legate alla storia della SS Lazio, affiancate da quelle di altre squadre che hanno fatto la storia del calcio

Il 5 febbraio torna la ‘Domenica al museo’: ecco quali visitare gratis in provincia

L’iniziativa del ministero della Cultura consente l’ingresso gratis, la prima domenica del mese, nei musei e nei parchi archeologici statali

Veroli DOC, domenica appuntamento con ‘street food gourmet’

Domenica 5 Febbraio quarto appuntamento con Veroli Doc, un vero viaggio esperienziale che ospiterà diversi food truck pieni di prelibatezze

Giornata nazionale della scrittura a mano, centinaia di studenti a lezione di creatività: le immagini

Sora - Un successo gli appuntamenti organizzati dall’Associazione culturale no profit 'Iniziativa Donne' in città

Arte, al MACA la mostra permanente del Maestro Antonio Caruso

Anagni - Il Museo d'Arte Contemporanea MACA è orgoglioso di presentare l’opera del talentuoso artista napoletano

‘Cane mangia cane’: il realismo al piombo dell’ex galeotto Edward Bunker

Con il suo stile impregnato di un freddo naturalismo, uno dei miti di Quentin Tarantino ha arricchito il genere noir di nuove sfumature