Maltempo Emilia Romagna, 5 morti nell’inferno delle esondazioni: situazione drammatica

Una tragedia con 14 fiumi esondati, allagamenti e frane. Almeno 5mila gli evacuati, diverse scuole chiuse e viabilità interrotta

Il maltempo si trasforma in una vera e propria tragedia: ci sono almeno quattro morti nell’ondata di maltempo che ha investito l’Emilia Romagna con l’esondazione di 14 fiumi, allagamenti e frane. La protezione civile ha dichiarato alla stampa nazionale: “I soccorritori possono essere a rischio”. Salvate due neonate a Castrocaro Terme. Il Comune di Bologna fa sapere che la viabilità è compromessa in molte zone della città metropolitana: “Invitiamo la popolazione a effettuare solo spostamenti realmente urgenti”. Almeno 5mila gli evacuati. Diverse scuole chiuse; circolazione dei treni interrotta. Allagato il tratto romagnolo dell’A14. Il premier Meloni: “Massima disponibilità ad aiutare l’Emilia Romagna”.

Le vittime

Secondo le ultime notizie diffuse, le vittime sono salite a 5. Queste le parole del ministro Musumeci in conferenza stampa: “Finora le vittime accertate sono 5, potrebbe esserci una sesta vittima nella provincia di Ravenna ma ancora non c’è ufficialità. Sui dispersi non intendiamo avanzare numeri, con l’auspicio possa trattarsi di un falso allarme”.

Un uomo di circa 70 anni è stato recuperato stamattina senza vita dai vigili del fuoco a Ronta di Cesena, mentre la moglie risulta dispersa. Già nella notte si era registrata a Forlì un’altra vittima del maltempo. Durante le operazioni di salvataggio di una famiglia, i carabinieri hanno salvato una donna che chiedeva aiuto dal balcone dell’abitazione. I militari hanno poi fatto ingresso nell’edificio per soccorrere anche il marito, ma l’uomo era già morto nel piano sottostante dell’abitazione allagato.

Una vittima del maltempo anche in provincia di Ravenna. Tra Solarolo e Castel Bolognese è stata individuata una macchina sommersa dall’acqua. All’interno è stato avvistato un corpo ma l’auto non è ancora stata raggiunta.

Un’altra vittima dell’alluvione, che ha colpito l’Emilia Romagna, si registra a Cesenatico. Il corpo, stando a quanto riportato dai maggiori media italiani, è stato trovato sulla spiaggia, forse portato dal mare. Dalle prime informazioni, si tratterebbe di una persona di origine tedesca. 

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Tragedia in pista: auto contro moto durante un test, muore collaudatore

Lecce - Per cause ancora in fase di accertamento, la due ruote ha tamponato la vettura che la precedeva. Ferito l'altro conducente

Travolta da un treno e uccisa assieme al suo cane: nessuna ipotesi esclusa

Imperia - La prima ipotesi è che l'anziana stesse cercando di trarre in salvo il cagnolino scappato ma non è escluso il gesto estremo

Infermiera incinta di 8 mesi muore di malore: gravissimo il piccolo

Pistoia - I medici hanno fatto di tutto per salvare la 37enne ma non ce l'ha fatta. Il bimbo, nato con cesareo, è in prognosi riservata

Lastra di cemento precipita dalla gru e travolge un operaio: il 45enne muore sul colpo

Cosenza - La Procura ha iscritto tre persone nel registro degli indagati. Si tratta del titolare della ditta e di due operai

Travolto da un bus mentre era in monopattino: 19enne muore sotto gli occhi degli amici

Bergamo - Il ragazzo stava spingendo a mano il suo veicolo per prendere al volo il bus ma è stato centrato dal mezzo pubblico

Cadavere di donna trovato in un dirupo: mistero sulle cause della morte

Palermo - Non è chiaro al momento se la donna sia stata uccisa, si sia tolta la vita o sia vittima di un incidente fatale
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -