Maltrattava e picchiava l’ex moglie, stalker nei guai: la fine ad un inferno di violenza

Cervaro - Ad un 50enne di Cassino è stato applicato il braccialetto elettronico. L’uomo non potrà avvicinarsi alla ex

I Carabinieri della Stazione di Cervaro hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale nei confronti di un 50enne di Cassino, già noto alle forze dell’ordine. L’uomo, a cui è stato applicato il braccialetto elettronico di sorveglianza, è stato sottoposto al divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall’ex moglie a seguito delle denunce per maltrattamenti, atti persecutori e lesioni personali subite da quest’ultima.

Continua ininterrottamente l’impegno dei Carabinieri della Compagnia di Cassino e delle Stazioni dipendenti nel quotidiano contrasto di ogni forma d’illegalità, con particolare attenzione alle fasce di popolazione più deboli.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Frosinone – Lazio Pride, un fiume arcobaleno attraversa la città: tutte le immagini della parata

La comunità Lgbtqia+ ha sfilato per le strade del capoluogo. Una giornata in difesa dei loro diritti. Non sono mancate polemiche

Sora – Auto a fuoco nel parcheggio di un supermercato: momenti di caos e panico

Sora - Fortunatamente nel rogo che ha avvolto la vettura non è rimasto coinvolto nessuno e non si registrano feriti

Bimbo travolto da un trattore, dramma nei campi: trasferito d’urgenza in codice rosso

Frosinone - L'incidente alla periferia del capoluogo dove il piccolo, residente a San Giovanni Incarico, si trovava con il nonno

Incidente sulla SR 155, violento schianto tra auto e moto: un ferito elitrasportato in gravi condizioni

Alatri - L’impatto sulla Regionale per Fiuggi poco fa. Sul posto stanno operando i soccorritori, ad avere la peggio il motociclista

Centro di raccolta ingombranti, 100 tonnellate di rifiuti in pochi mesi: record di conferimenti

Senza il servizio sarebbero rimasti nei garage e negli scantinati, oppure qualcuno avrebbe potuto pensare di smaltirli illegalmente

Superstrada Sora-Ferentino, una giungla tra pericoli e disagi: Di Stefano sollecita l’Anas

"Risulta necessario un intervento immediato ed efficace al fine di ridurre qualsiasi rischio per l’incolumità della circolazione stradale"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -