Motori, la Techno Racing Team tra i 48 equipaggi della 4 ore di Le Castellet

Si correrà in Francia. Sette i team italiani, di cui due ciociari: oltre il TRT di di Isola del Liri, il team Parravano Corse

Si correrà il 6 e 7 maggio p.v. in Francia la prima gara della Europe Endurance Cup. La gara ha fatto registrare il boom di presenze, con ben 48 team presenti in griglia. Sette i team battenti bandiera italiana, di cui due ciociari: il Techno Racing Team di Isola del Liri ed il team Parravano Corse. Il TRT, scenderà in pista con una Yamaha YZF750R del 1993 e gareggerà nella categoria ”Formula”. Alla gara risultano iscritti tanti piloti famosi, di estrazione della superbike e del Motomondiale, quali il britannico Danny Webb, la pattuglia belga ben rappresentata dal trio Stephan Mertens (Vice campione del mondo in superbike), Xavier Simeon in coppia con il papà Michel Simeon (già vincitore della 24 ore di Liegi). Si tratta di una gara molto difficile ed impegnativa, che metterà a dura prova piloti e moto.

Abbiamo sentito uno dei piloti e responsabile del TRT, Williams Alonzi, queste le sue parole: ”Saremo alle prese con una gara molto impegnativa e dispendiosa, dovremo vedercela con piloti di gran calibro, che chiaramente avranno delle moto molto performanti. Paradossalmente questa cosa avrà più peso nelle qualifiche del sabato, che non nella gara della domenica. Noi al loro cospetto saremo un piccolo team, ma non per questo ci arrendiamo, superato lo scoglio delle qualifiche, sono certo che in gara avremo modo di dire la nostra. Ci tengo a fare un caloroso In Bocca al lupo agli altri sei team italiani, con particolare riferimento, ai nostri conterranei del Team Parravano Corse”.

La competizione, oltre ad essere impegnativa, sarà anche onerosa, il TRT confida nell’apporto degli sponsor, che al momento stanno rispondendo in maniera positiva e non solo in ambito ciociaro, ma anche oltre vista la presenza di sponsor siciliani. La moto, la Yamaha YZF750R, ha subito un profondo e radicale lavoro, nella sede del Techno Racing Team, proprio per adattarla alle particolari condizioni di una gara di endurance. Come detto la gara, si svolgerà sui sei km circa del tracciato del Paul Ricard a Le Castellet in Francia. Tracciato che presenta un rettilineo di quasi due km dove si raggiungeranno velocità di molto superiori ai duecento km/h. Il TRT non ha ancora presentato la squadra al completo, gli unici nomi che si conoscono sono quelli dei due piloti Mauro Di Sarra, Williams Alonzi e di uno dei tecnici/meccanici Stefano Colasanti, presto dovremmo conoscere l’intero staff e piloti.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Serie D – Sora aspetta il Fano, domani il match: in palio una grossa fetta di salvezza

Serie D - Il match è in programma per domani, domenica 21 aprile, alle ore 15 presso lo stadio Tomei di Sora

Motori – Il TRT si prepara per il ‘Paul Ricard’: test, lavoro e risposte importanti

Il TRT da appuntamento a tutti al 1° maggio a Isola del Liri quando verranno presentati moto, piloti e tutto lo staff

Serie D – 100 anni di passione biancoazzurra: il 28 aprile la città festeggia il ‘suo’ Cassino Calcio

In piazza Diaz, grande festa che vuole coinvolgere l’intera città. Così l’hanno pensata i tifosi da cui è partita l’idea

Motori – Il TRT si prepara per la 4 ore del Paul Ricard: fissata la presentazione di moto e team

Isola del Liri - Si correrà il 18 maggio, ma il 1° maggio, nello “Spazio Franco Mancini”, ci sarà la presentazione ufficiale dello staff

Volley – Il big match tra Lions Latina e Eagles Ceccano termina 0-3. Le Aquile volano in alto!

Prima Divisione - Coach Giacchetti commenta: "Il roster ampio mi permette il lusso di fare cambi e non perdere mai di qualità"

Under 17 – Un brillante Frosinone si impone a Lecce: 0-2

L’ago della bilancia è andato dalla parte degli uomini di Mizzoni che già nei primi minuti di gioco registrano tantissime occasioni
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -