Muore nel sonno a 31 anni, il cadavere scoperto dai colleghi

La vittima è un ex rugbista pratese. Non si era presentato al lavoro e non rispondeva al telefono. I colleghi lo hanno trovato senza vita

Prato – Muore nel sonno a 31 anni. La vittima è un ex rugbista pratese di origini olandesi. Il giovane lavorava come pasticciere in un bar nella zona di San Giusto.

Avrebbe dovuto presentarsi normalmente a lavoro così i suoi colleghi, insospettiti dal fatto che non rispondesse al telefono, si sono recati a casa sua. Lì hanno fatto la drammatica scoperta. Il corpo del giovane era ormai senza vita. Inutile la chiamata disperata ai soccorsi.

Ora si indaga sulle cause del decesso. Il pm di turno ha disposto l’autopsia per capire cosa abbia stroncato il giovane sportivo e amante della vita. Solo successivamente sarà fissata la data dei funerali. Comunità sotto choc non appena si è diffusa la notizia.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Falciati da un’auto mentre erano in bici: muore un 17enne, un altro giovane è grave

Ferrara - L'automobilista, che inizialmente non si era fermato, poco dopo si sarebbe presentato sul luogo dell'incidente

Litiga con il cardiologo e lo uccide davanti ai pazienti: fermato l’assassino

Agrigento - I carabinieri hanno bloccato un 47enne. Rinvenuta, nella sua abitazione, una pistola, probabilmente l'arma del delitto

Tenta di sedare una lite per questioni di traffico: massacrato e ucciso a calci e pugni

Terni - La sua unica "colpa" sarebbe stata quella d'intervenire per sedare un litigio tra un automobilista e un ciclista dopo un incidente

Massacra la madre a colpi di forbici e tenta di bruciare il cadavere: arrestato

Macerata - La donna di 84 anni è stata uccisa dal 56enne, in cura da tempo per problemi psichici, nella loro abitazione

Lite sfocia in tragedia: padre uccide il figlio 28enne a coltellate

Asti - Secondo i primi accertamenti, il litigio sarebbe scaturito per problemi legati ai debiti contratti dal giovane

Maltempo, drammatica frana ad Ischia: tra i 13 dispersi anche un neonato

Immagini drammatiche stanno facendo il giro dei social. Messaggi di vicinanza al popolo ischitano anche dalla Ciociaria
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -