Occhio alle truffe natalizie: scaricare uno screensaver a tema può aprire la porta agli hacker

Questi applicativi non sono altro che specchietti per le allodole zeppi di malware e trojan di diverse tipologie

Il Natale è oramai alle porte e i truffatori diventano sempre più ingegnosi. I malviventi, difatti, cercano di sfruttare qualunque opportunità pur di raggirare le ignare vittime. Torna così in voga una delle truffe più diffuse durante le festività: quella degli screensaver proprio a tema natalizio. A differenza di altri imbrogli, quest’ultimo è molto più subdolo: l’utente, infatti, è spinto a scaricare app o software (a seconda del dispositivo utilizzato) che consentono effettivamente di installare degli screensaver, sfondi o icone tematiche. Questi applicativi, però, non sono altro che specchietti per le allodole zeppi di malware di diverse tipologie. Trojan, spyware e tanto altro, finiscono con lo spalancare le porte dei nostri dispositivi ad hacker e cybercriminali vari, i quali in poco tempo, riescono ad accaparrarsi i nostri dati personali o accedere a conti correnti. Con conseguenze spesso pesanti. Nulla di nuovo, sia ben chiaro, ma è sempre meglio prestare molta attenzione così da non cadere facilmente nella trappola degli hacker.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Incendio divora un terreno, fiamme alimentate dal vento: sul posto la macchina dei soccorsi

Il rogo è divampato nella serata di oggi tra Broccostella e Posta Fibreno. Impegnati Vigili del Fuoco e volontari della Protezione civile

Regione – Incidente sulla Migliara, si scontra con un’altra auto e si ribalta: muore Cesare Abbate

L'uomo era al volante della sua auto mentre accompagnava il nipote a scuola. Tristezza e incredulità nella comunità di Sezze

Aggredito il sindaco Roberto Angelosanto, l’avvocato preso a calci e pugni in strada

Cassino - Il gravissimo episodio è avvenuto all'esterno di un bar: il professionista ha riportato un trauma facciale e due costole rotte

Sora – La beffa dei lavori Acea, un quartiere in “ostaggio” da mesi: residenti sulle barricate

Un divieto di sosta con rimozione spuntato il giorno stesso dell'avvio dei lavori. Neppure per la Locale è lecito. Esplode la protesta

Balaustra pericolante in piazza, studenti rischiano di cadere: occorre intervenire subito

Sora - L'episodio nella giornata di ieri. La balaustra è completamente sganciata dal basamento: serve un intervento urgente

Accattonaggio molesto e traffici illeciti, pugno duro della Polizia: un Daspo urbano e Fogli di via

Frosinone - Queste azioni rappresentano un intervento diretto e concreto per rafforzare la sicurezza e l'ordine pubblico
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -