“Radici nella Carta”, nuova tappa dell’iniziativa dedicata alle scuole voluta dalla Battisti

Strangolagalli - Piantumato un albero, legato agli articoli della Costituzione, presso l’istituto Costanza Viselli

A Strangolagalli si è tenuta una nuova tappa delle ‘Radici nella Carta’, l’iniziativa promossa dalla consigliera regionale Pd del Lazio, Sara Battisti, che prevede la piantumazione di alberi in luoghi sensibili, in questo caso presso l’istituto Costanza Viselli, e la lettura degli articoli della Costituzione in occasione del 75esimo anniversario dell’entrata in vigore della Carta. Un impegno preso dalla consigliera Battisti in campagna elettorale. Gli articoli della Costituzione, associati all’albero piantumato, sono stati i numeri 11 e 12. 

Ad aprire gli interventi il sindaco di Strangolagalli, Roberto De Vellis: “Una giornata molto importante, ringrazio la scuola, il corpo docente, la consigliera regionale Sara Battisti per la presenza e per l’iniziativa e, soprattutto, gli alunni che hanno compreso appieno lo spirito di questo evento. Far conoscere alle future generazioni quanto sia indispensabile tutelare l’ambiente che ci circonda e quelli che sono i principi cardine della nostra Carta costituzionale è assolutamente necessario. A nome dell’intera amministrazione esprimo tutta la soddisfazione per la riuscita di questo evento”.

“Il tema della sostenibilità – ha spiegato Sara Battisti – della cura dell’ecosistema, della pace, dell’integrazione sono stati al centro dell’iniziativa. I bambini hanno dimostrato una profonda consapevolezza di queste tematiche, è un segnale straordinario perché lo spirito di questa iniziativa è quello di tramandare quelli che sono i capisaldi della nostra Carta e la difesa del nostro ambiente. In particolare, ci siamo confrontati su un argomento di triste attualità visto che tra gli articoli collegati alla piantumazione degli alberi c’era l’articolo 11 della nostra Carta, ‘L’Italia ripudia la guerra..’: un confronto davvero bellissimo e una partecipazione attiva degli alunni davvero sorprendente. Ringrazio il sindaco, l’assessore Chiarlitti, la dirigenza scolastica, i docenti e i tanti genitori presenti per la giornata”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

‘Fattore Famiglia’, Savo: “Eroghiamo aiuti mirati a nuclei con maggiori carichi familiari”

Alessia Savo commenta così l’approvazione della proposta di legge numero 37 del 30 giugno 2023 che interviene sull'Isee

Cassino – Sebastianelli sulle scuole in centro: ‘Buongiovanni sogna ma dimentica Leggi e buonsenso’

Il vincitore delle Primarie e candidato a sindaco analizza punto per punto la proposta del 'collega' schierato dal centrodestra

Agricoltura, Righini: “Grazie a Meloni diventa tema centrale nell’agenda politica europea”

L'assessore regionale: "Per merito dell'Italia finalmente la musica è cambiata e si è tornati a parlare di una sacrosanta modifica della Pac"

Rete viaria regionale, due interventi in provincia. Maura: “Quasi un milione di euro per i cantieri”

Il consigliere regionale: "È l'ennesimo passo di buona amministrazione compiuto per il bene dei cittadini"

’Progetto Ossigeno’, escluso il Comune di Ferentino. Lanzi: “Ennesima occasione persa”

“Invece di pensare al fantasma Pompeo, concentravi sui problemi e le necessità della nostra città”, afferma il consigliere

Rete viaria regionale, quindici interventi nel Lazio: le strade interessate in provincia

Due interventi, per un totale di 900.000 di euro, in Ciociaria. Ma il territorio è compreso anche negli interventi per la provincia di Latina
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -