S. Giorgio a Liri – Riaperto il ponte in località Petrose: l’annuncio di Ciacciarelli

"Questa riapertura costituisce un’ulteriore battaglia vinta grazie al nostro lavoro costante nelle istituzioni"

«Finalmente dopo una lunga battaglia politica che mi ha visto combattere in prima linea contro la totale inerzia del Governo Zingaretti, siamo riusciti a portare a conclusione i lavori di ricostruzione del Ponte stradale in località Petrose, importante area industriale del Comune di San Giorgio a Liri. Sono infatti quasi quattro anni, precisamente dal 8 Giugno 2020, che, a causa del crollo del ponte, la popolazione di San Giorgio a Liri, ed in particolare le imprese presenti sul territorio, stanno subendo continui disagi, disincentivando quindi chiunque ad investire sul nostro territorio», ha dichiarato l’assessore all’Urbanistica e alle Politiche abitative, Pasquale Ciacciarelli.

«Abbiamo sempre ritenuto indispensabile il ripristino della regolare viabilità attraverso la ricostruzione e la messa in sicurezza del ponte in località Petrose, e oggi, grazie all’impegno del Governo Regionale del Lazio, siamo riusciti in poco tempo dal nostro insediamento a compensare la paralisi amministrativa del precedente governo Zingaretti, riuscendo ad arrivare alla conclusione dei lavori e riapertura del ponte. Questa riapertura costituisce un’ulteriore battaglia vinta grazie al nostro lavoro costante nelle istituzioni, conferma del buon funzionamento del nostro presidio territoriale, contraddittorio da una presenza fissa sul territorio e dalla consapevolezza delle sue esigenze. Si conferma quindi la volontà di investire sul territorio e la conoscenza da parte del Governo Regionale delle potenzialità di tutto il basso Lazio. Ringrazio il Presidente Rocca e l’Assessorato ad i Lavori Pubblici per l’attenzione riservata al nostro territorio», ha concluso l’assessore Ciacciarelli.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

“Lazio inclusivo”, dalla Regione 100 euro per promuovere lo sport tra le persone con disabilità intellettiva

Sostegno al programma di promozione sportiva e di competizioni atletiche realizzato da Special Olympics Italia sul territorio regionale

Ausonia – “Le Ali per Volare” con Benedetto Cardillo Sindaco, il comizio a Selvacava

I cittadini hanno accolto con interesse il comizio partecipando attivamente all’incontro con i candidati della lista

Cinema e Audiovisivo, approvato il Piano triennale. Rocca: “Settore ancor più strategico”

Il Piano 2024/2027 definisce le priorità, gli obiettivi e gli strumenti regionali a disposizione del settore cinematografico e audiovisivo

Legge 194 sull’aborto, Battisti all’attacco: “Nel Lazio altro passo indietro sui diritti delle donne”

La consigliera Pd: “Il voto contrario delle destre in consiglio regionale alla nostra mozione è l’emblema di una cultura politica medievale"

Adeguamento sismico dei luoghi di culto, 12 milioni dal Mic. La soddisfazione di Ruspandini

"In questi mesi abbiamo lavorato molto soprattutto con la segreteria del ministro e questo risultato mi riempie di soddisfazione"

Veroli al voto, Caperna: “Il sostegno di esponenti Pd e FdI? Un punto di forza per i cittadini” – L’INTERVISTA

Il candidato sindaco difende la convergenza sul suo nome ed il passo al lato dei partiti: saper dialogare con tutti è pregio per ogni sindaco
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -