Sanità, Battisti: “Dea di secondo livello spostato a Latina. Perché la Regione continua a penalizzare Frosinone?”

“Spero che queste notizie siano immediatamente smentite - prosegue - e che si proceda all'istituzione del Dea anche allo Spaziani“

”Ciò che sembrava emergere dopo l’approvazione della rete ospedaliera 2024-2026 da parte del presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca, circa lo spostamento del Dea di secondo di livello da Frosinone a Latina trova, purtroppo, sempre maggiori conferme. Sono diversi gli operatori dello Spaziani che mi segnalano, con grande preoccupazione, la volontà di premiare la provincia di Latina a discapito del nostro ospedale. Non ho nulla contro il miglioramento dei servizi di un altro territorio, ma resto incredula di fronte all’ennesimo sfregio delle destre al governo regionale verso la Ciociaria. Le condizioni che avevamo creato nella precedente amministrazione regionale per il salto di livello delle cure presso lo Spaziani verrebbero così tagliate via in un attimo. La domanda mi sorge spontanea: perché Rocca continua a penalizzare la provincia di Frosinone?”. Così in una nota Sara Battisti, consigliera regionale Pd del Lazio.

“Spero che queste notizie siano immediatamente smentite – prosegue – e che si proceda all’istituzione del Dea di secondo livello anche allo Spaziani così come avevamo previsto in precedenza. In caso contrario, mi appello alla consigliera Savo, peraltro presidente della commissione Sanità: se questa è la scelta dei vertici regionali, e immaginando che la Savo non possa essere contenta di veder tagliati i servizi ai cittadini ciociari, essendo stata eletta in questo territorio assuma una posizione di forte contrarietà. Essere uniti a difesa della nostra sanità, seppur da schieramenti politici diversi, rappresenterebbe un segnale importante – concludono – verso i nostri concittadini”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Riattivazione reparto Ortopedia allo ‘Spaziani’, Savo: “Orgogliosa del risultato”

Frosinone - "È di ieri l’arrivo del professor Alessandro Carcangiu, che ben presto sarà raggiunto da altri medici ortopedici", spiega Savo

Acqualatina, è scontro: “Politici trombati piazzati da Fratelli d’Italia nel cda. No ai poltronifici”

La deputata e coordinatrice M5S Provincia di Frosinone, Ilaria Fontana, alla carica insieme ai colleghi contro le scelte di Fdi

Sanità, ospedali allo stremo in provincia. Rotondo: “Si riattivi il Del Prete a Pontecorvo”

L'appello del sindaco alle istituzioni provinciali, regionali e nazionali : "Riattivare l’ex ospedale Pasquale Del Prete"

Contrasto spreco alimentare, accordo tra Regione e Ministero del Lavoro e Politiche Sociali

Grande soddisfazione dell’assessore all’Inclusione sociale e ai Servizi alla persona della Regione Lazio, Massimiliano Maselli

Ferentino – Atto di nomina del Nucleo Tecnico di Valutazione, insorge la minoranza

Musa, Lanzi, Magliocchetti e Pompeo scrivono al sindaco Fiorletta: "L'atto va approfondito. Troppi errori fino ad oggi"

Sora – “Più cambi di casacca che di calzini”, Porretta contro i passaggi dall’opposizione alla maggioranza

Floriana Porretta, Presidente del Movimento Civico Sanità e Territorio, critica le scelte politiche e i "cambi di casacca"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -