Scuola Madonna della Neve: proseguono i lavori

Frosinone- Continuano i lavori per la nuova scuola nel quartiere di Madonna della Neve, secondo le linee guida del progetto GIS

Frosinone, Scuola Madonna della Neve: al lavoro anche sotto la pioggia. “Proseguono anche oggi – ieri ndr- nonostante le avverse condizioni atmosferiche, i lavori per la nuova scuola nel quartiere di Madonna della Neve, secondo le linee guida del progetto GIS (Green Innovation School) voluto dall’amministrazione Ottaviani”. – Lo si legge in una nota dell’Amministrazione comunale di Frosinone.

“L’obiettivo dell’ente – mediante il settore Servizi Tecnici, coordinato dall’assessore Angelo Retrosi – è infatti quello di accelerare ulteriormente sul cronoprogramma dell’opera, perché sia completata nel più breve tempo possibile. Per l’amministrazione comunale, infatti, l’individuazione di una sede scolastica per la scuola primaria “Madonna della Neve” – Istituto Comprensivo Primo ha carattere di estrema urgenza, al fine di poter garantire continuità al pubblico servizio. Il nuovo plesso scolastico – prosegue la nota – sarà composto di una struttura a basso impatto ambientale, anche sotto il punto di vista energetico e di riciclo dei rifiuti.

Tramite il settore Servizi Tecnici, di concerto con gli uffici della pubblica istruzione, si è provveduto quindi al noleggio di strutture modulari a basso impatto ambientale ed a uso scolastico da ubicare in un’area già nelle disponibilità dell’Amministrazione in via Madonna della Neve. Al fine di accogliere le nuove strutture modulari, è stata eliminata la vegetazione spontanea presente, realizzando il basamento sul quale allocare la struttura, predisponendo quanto necessario per allacciamenti e scarichi, realizzando eventuali camminamenti. Sarà predisposta inoltre un’area a parcheggio, con il ripristino di recinzione e cancelli, verificando l’illuminazione esterna, con la previsione di aree gioco e di socializzazione destinate all’utenza e al quartiere”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Caso Ruberti, l’indagine prosegue: ascoltate altre due persone

Gli inquirenti hanno sentito un uomo e una donna. Intanto Fratelli d'Italia accusa Zingaretti di latitanza su tale vicenda

Le grinfie dell’usura sul settore agricolo ciociaro: giro d’affari da 2 milioni di euro

Dal caporalato al lavoro nero, dall’usura alla presenza delle organizzazioni criminali. Fenomeni ancora presenti nel settore agricolo

‘Appalti truccati’ per la campagna elettorale, indagato anche l’ex sindaco Cippitelli: tutti i nomi

A finire nei guai per turbativa d'asta e finanziamento illecito ai partiti, oltre all'ex sindaco di Broccostella, altri 7 indagati

Coltiviamo il futuro, al via il convegno sullo sviluppo sostenibile dell’agricoltura

Frosinone - L’evento si terrà domani all’Auditorium Diocesano nel complesso della parrocchia di San Paolo in viale Madrid

Lutto nel mondo del calcio: è morto Giampiero Ventrone. Anche Isola del Liri piange il ‘Marine’

Fu uno dei protagonisti degli straordinari successi del calcio isolano dal 1986 al 1989. Poi le luci della ribalta con la Vecchia Signora

Lavoro e Formazione, presentato il Bando ‘Torno Subito’ 2022: le opportunità

Torno Subito è rivolto a cittadini italiani e stranieri, di età compresa tra 18 e 35 anni, residenti nel Lazio, inoccupati o disoccupati
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -