Serie D – Sora ko tra le mura amiche: la Vigor Senigallia vince 0-1

Sconfitta immeritata per i bianconeri, in una giornata no, aperta dalla decisione della curva Roberto Longo, che ha disertato gli spalti

Serie D – Nella 29esima giornata del girone F il Sora cade in casa per mano della quotata Vigor Senigallia, che espugna il Tomei 0-1 con un gol fortunoso nel finale di primo tempo. Sconfitta immeritata per i bianconeri, in una giornata no, aperta dalla decisione della curva Roberto Longo, che ha disertato gli spalti. Adesso i bianconeri hanno solo 2 punti di margine sulla zona playout, con una lotta salvezza che diventa molto serrata. Buon primo tempo del Sora, che però non riesce a passare e chiude in svantaggio, poi nella ripresa è mancata un po’ di lucidità nelle scelte finali.

Mister Stefano Campolo deve fare ancora a meno di Ippoliti e conferma Martey sulla sinistra, con l’inserimento di Jirillo sulla destra. 
Il Sora parte bene e al 1′ sfiora subito il vantaggio con Martey, che scivola al momento della battuta a rete. Al 17′ ci prova Di Gilio con un tiro da fuori area bloccato dal portiere ospite Roberto. Al 22′ ancora Di Gilio di poco alto. Al 29′ sempre bianconeri in evidenza con Didio che scambia con Di Gilio e conclude centralmente, Roberto blocca senza problemi. Al 34′ la Vigor Senigallia colpisce alla prima occasione con Baldini, che trova una deviazione con il pallone che si infila all’angolino basso. Al 41′ il Sora potrebbe pareggiare subito, ma la botta di Tribelli sul primo palo è deviata in corner da Roberto.
Nella ripresa Sora all’assalto, ma con scarsa lucidità, e Vigor pericolosa in contropiede, che spreca il raddoppio in almeno tre occasioni. Al 3′ Sora vicino al gol con un sinistro dal limite dell’area di Di Gilio che sfiora il palo. Al 22′, però, Crispino salva il raddoppio ospite murando un tiro ravvicinato di Broso dopo un contropiede nato da una palla persa in attacco dal neo entrato Vitucci. Al 25′ ancora ospiti vicini al gol con Balleello che spara alto da ottima posizione. Al 27′ è il Sora che va vicino al pareggio con un gran sinistro di Franco Veron, su cui Roberto vola all’incrocio a deviare in corner. Mister Campolo effettua tutti i cambi, sostituendo anche Vitucci (che getta la maglia a terra) con Nicolas Veron, ma il pareggio, nonostante l’assedio finale, non arriva. Al 45′ Di Gilio tenta dalla distanza una conclusione parata da Roberto. Al 51′ la Vigor spreca ancora, questa volta con Schaffer e infine al 52′ l’ultimo attacco del Sora con un colpo di testa di Didio che termina a lato.
Adesso la sosta pasquale, poi nel prossimo turno primo di quattro spareggi salvezza in casa del Real Monterotondo, arrivato a -2 dai bianconeri.

Il tabellino

Sora-Vigor Senigallia 0-1

Sora (3-5-2): Crispino; Mastrantoni (36’st Capparella), Orazzo, Veron F.; Jirillo (9’st Jirillo), Tribelli (41’st Blando), Di Gilio, Fortunato (18’st Vitucci (39’st Veron N.)), Martey; Gubellini, Didio. A disp.: Simoncelli, Marcucci, Pecoraro, Gemini. All. Campolo. 

Vigor Senigallia (4-3-3): Roberto; Scheffer, Marini, Tomba, Beu (20’st Bachiocco); Gambini, Romizi (43’st Pesaresi A.), Baldini (35’st Mancini); Kerjota, Pesaresi D. (17’st Broso (30’st Zammarchi)), Balleello. A disp.: Barzanti, Bucari, Subissati, Vrioni. All. Clementi.

Arbitro: Sassano di Padova.    
Rete: 34’pt Baldini (V). 
Note: ammoniti Tordella (S), Beu (V), Romizi (V); angoli 5-1; rec. 1’pt, 7’st.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Under 17 – Un brillante Frosinone si impone a Lecce: 0-2

L’ago della bilancia è andato dalla parte degli uomini di Mizzoni che già nei primi minuti di gioco registrano tantissime occasioni

Pallanuoto – Il Frosinone vince ancora e si impone 3-19 in casa della Rosetana

Serie C - Coach Spinelli: "La partita non presentava particolari difficoltà e abbiamo avuto la possibilità di far giocare i nostri Juniores"

Pallanuoto – Bellator Frusino, altro ko: in Ciociaria si impone la Juventus Nuoto 9-17

Serie C - Coach Spaziani: "Ora dobbiamo subito smaltire questa sconfitta e pensare alla prossima partita con la Swim Action"

Motori – Al via il Campionato europeo di Velocità in Salita: in gara il ciociaro Willy Alonzi

Prenderà il via in Austria, domenica 21 aprile, il Hill Climb European Championship esattamente a Landshaag in Austria

Promozione – L’Atletico Vescovio passa di misura sul Ceccano: 2-1

Promozione - Tre punti fondamentali in ottica salvezza per i locali che riescono ad imporsi sui rossoblù di mister Pippnburg

Serie D – ‘Manita’ del Sora alla Tivoli: strepitoso successo bianconero nello scontro salvezza

Serie D - Bianconeri che così salgono a 37 punti, a +2 dalla zona playout quando mancano 3 giornate alla fine
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -