Si accascia a terra mentre gioca a basket: ragazzino muore a soli 12 anni

Agrigento - La tragedia in un campo della scuola. Inutile l'intervento di due ambulanze del 118 e dei sanitari

Favara – Tragedia in una scuola in provincia di Agrigento. Un ragazzino di soli 12 anni è morto mentre giocava a basket nella palestra di una scuola. Il bambino è stato colto da un malore improvviso e s’è accasciato a terra, perdendo i sensi.

Inutile l’intervento di due ambulanze del 118 e dei sanitari che hanno cercato di rianimarlo. La salma è stata portata all’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Il sindaco del paese, Antonio Palumbo, ha già proclamato il lutto cittadino per il giorno dei funerali.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Tragedia al centro estivo: bimba di 7 anni muore annegata in un lago

Cuneo - L'allarme sarebbe scattato quando gli accompagnatori si sono resi conto di averla persa di vista. Aperto un fascicolo in Procura

Si tuffa in mare per soccorrere la nipotina: la salva ma muore annegata

Foggia - La piccola è stata trasportata in elicottero all'ospedale: è cosciente e vigile ed è stata ricoverata per accertamenti

Carico si sgancia da un camion e travolge un operaio: muore 48enne

Trento - La vittima è stata travolta da un insieme di pareti in legno che stava caricando con una gru in un cantiere

Orrore in casa, scoperti due feti morti nell’armadio: 24enne indagata per duplice infanticidio

Reggio Calabria - A fare la scioccante scoperta la madre della ragazza che ha subito lanciato l'allarme e chiamato la Polizia

Morso da un ragno violino, carabiniere 52enne muore dopo ore di agonia

Palermo - L'uomo stava trascorrendo alcune ore in campagna quando si è imbattuto nell'aracnide che lo ha ucciso

Colpito dalla pala di un escavatore: muore operaio 42enne

Cagliari - L'uomo stava lavorando all'interno di una ditta che si occupa del riciclaggio di rifiuti come vetro e alluminio
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -