Sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, nuova riunione del Tavolo provinciale voluta dalla Prefettura

Tra le novità. si procederà all’elaborazione di un Protocollo d’intesa finalizzato alla prevenzione e al contrasto del lavoro irregolare

Nella mattinata del 9 luglio, presso la sede del Palazzo di Governo, si è svolta una riunione del Tavolo provinciale sulla sicurezza e la salute dei luoghi di lavoro, in prosecuzione del confronto avviato da questa Prefettura lo scorso 5 aprile. All’incontro – presieduto dal Prefetto di Frosinone Ernesto Liguori – hanno partecipato, tra gli altri, il delegato del Presidente della Provincia di Frosinone, i rappresentanti delle Forze di Polizia, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco, il Direttore dell’INAIL, i delegati di ASL, Ispettorato territoriale del Lavoro e INPS, i rappresentanti delle Associazioni datoriali e sindacali.

Dopo un’approfondita analisi della situazione a livello provinciale, anche attraverso l’esame di proposte operative formulate dai partecipanti, il Tavolo ha condiviso l’esigenza di istituire un Gruppo di Lavoro dedicato che, nelle prossime settimane, si riunirà in Prefettura per la programmazione di una campagna di sensibilizzazione sulla tematica della prevenzione e della sicurezza nei luoghi di lavoro rivolta ai lavoratori ed ai datori di lavoro e che sarà estesa anche agli studenti degli istituti scolastici della provincia.

Nel quadro delle attività di vigilanza e di controllo saranno altresì programmati servizi congiunti e coordinati nei settori maggiormente esposti, finalizzati alla verifica del rispetto della normativa in materia di sicurezza del lavoro e di regolarità dei rapporti lavorativi. Si procederà inoltre all’elaborazione di un Protocollo d’intesa finalizzato alla prevenzione e al contrasto del lavoro irregolare e delle altre condotte che incidono sulla sicurezza e sulla salute nei luoghi di lavoro.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Famiglie senza acqua da giorni, esplode la rabbia per il grave disservizio: la denuncia

A denunciare la situazione Fare Verde Castelliri. Un problema grave, anche alla luce del caldo torrido degli ultimi giorni

Regione – Incidente tra due moto: nel terribile scontro muoiono un uomo e due adolescenti

L'impatto sulla Cori-Giulianello non ha lasciato spazio al motociclista di Sezze e ai due minori coinvolti. Ancora da chiarire la dinamica

Internet down, disagi per cittadini ed attività: “Tagliati fuori dal mondo”

Isola del Liri - Da oltre un'ora la rete internet non funziona, connessione assente sia per le wi-fi che per i cellulari

Strade sicure, al via i lavori su due importanti arterie provinciali

Cantieri operativi da oggi sulla SP 15 ‘Castro-Pofi-Casilina’ e sulla SP 161 ‘Madonna del Piano-Rave Grosse-Seminasale’

Concerto dei Coldplay, ciociari denunciano: “Truffati da un’agenzia di viaggi”

Pontecorvo - In tanti affermano che la titolare che avrebbe dovuto consegnare i ticket sia sparita. Fatti bonifici anche da oltre 500 euro

La dea bendata torna in Ciociaria, vinti 10mila euro al 10eLotto

La vincita è stata messa a segno a Frosinone. Un concorso comunque fortunato per tutto il Lazio quello dello scorso sabato 13 luglio
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -