Siria, epidemia di colera: 39 vittime e 600 contagi nel Paese già martoriato dalla guerra

Il focolaio delle infezioni si trova nel nord del territorio, nelle zone tra la metropoli settentrionale di Aleppo e il fiume Eufrate

Epidemia di colera in Siria: sono 39 le vittime registrate secondo quanto riportato dalla stampa nazionale in riferimento ad una relazione dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Circa 600, invece, i contagi in un Paese già martoriato dalla guerra. Il focolaio delle infezioni si trova nel nord del territorio, nelle zone tra la metropoli settentrionale di Aleppo e il fiume Eufrate.

Nelle ultime ore il ministero della sanità siriano ha dichiarato di aver registrato 39 decessi, di cui ben 34 ad Aleppo, e 594 contagi confermati, distribuiti in 11 delle 14 regioni del paese. Secondo l’Onu, dopo più di 11 anni di guerra, quasi la metà della popolazione siriana dipende da fonti d’acqua alternative, molto spesso inquinate, mentre almeno il 70% delle acque reflue non è trattata.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Svizzera, travolti da una valanga sulle Alpi: morti due scialpinisti italiani

I due, un 30enne e un 50enne, sono rimasti uccisi sulle Pigne d’Arolla, una vetta alta quasi 3800 metri, tra il Cervino e il Grand Combin

Argentina, tre donne bruciate vive in una stanza d’albergo: “Uccise perché lesbiche”

Crimine d'odio nella capitale. Arrestato un 67enne che avrebbe lanciato una bomba molotov nella stanza. C'è una sopravvissuta

Francia, cerca di incendiare una sinagoga e aggredisce i poliziotti con un coltello: ucciso

Rouen - Il lupo solitario si è lanciato verso gli agenti con un coltello e una barra di metallo, un poliziotto ha aperto il fuoco

Usa, cerca di proteggere i suoi figli da un branco di cani e viene sbranata: muore giovane mamma

Georgia - La donna, una 35enne, ha fatto scudo ai propri figli alla fermata del bus, dove pericolosamente si era avvicinato il branco

Usa, bimba strangolata dall’altalena. L’angoscia dei genitori: dovranno staccare le macchine

Secondo i medici dell'ospedale del Colorado dove è ricoverata, ormai per la bimba di 5 anni non c'è più niente da fare

India, cartellone pubblicitario crolla per il maltempo: è una strage. 14 morti e decine di feriti

Il tragico incidente si è verificato a Mumbai. Ben 74 persone sono state ricoverate a seguito all'accaduto
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -