Sparatoria alla fermata del bus: sangue e paura in strada, è giallo

Ancona - Ancora non sono stati chiariti i contorni della vicenda. La polizia scientifica sta analizzando la scena

Ancona, paura in strada. Alle prime luci dell’alba una sparatoria alla fermata del bus ha scatenato il caos: due persone sono rimaste ferite. Ancora non sono stati chiariti i contorni della vicenda. La polizia scientifica sta analizzando la scena della sparatoria e raccogliendo i bossoli. I due feriti, uno dei quali sarebbe un ventenne, sono stati trasportati all’ospedale di Torrette: nessuno dei due sarebbe in pericolo di vita.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Precipita dal secondo piano durante un sopralluogo: muore un operaio

Ragusa - I soccorritori del 118 hanno provveduto al trasferimento in ospedale in codice rosso ma l'uomo è deceduto poco dopo il ricovero

Uccide il marito a coltellate: il delitto sotto gli occhi del figlio 15enne

Brescia - La vittima, un 59enne, è stata raggiunta da alcuni fendenti alla gola sferrati dalla moglie: per lui non c'è stato nulla da fare

Esce fuori a fumare e precipita dal 7° piano: morto un 34enne

Trieste - Gli investigatori stanno accertando se l'accaduto sia conseguenza di un incidente o di un atto volontario

Trovato cadavere congelato nella neve: la vittima è un’allevatrice di cani

Arezzo - Il macabro ritrovamento sugli Appennini. Trovati morti i tre cani che la seguivano, salvi quelli rimasti nel suo allevamento

Operaia travolta da lastre metalliche, elitrasportata: è grave

Bologna - Il drammatico incidente sul lavoro è accaduto nel tardo pomeriggio di ieri. La donna è stata liberata dai vigili del fuoco

Molestie sessuali a scuola, insegnante sospesa: sequestrato un video girato da un alunno

Modena - Gli inquirenti stanno valutando diverse testimonianze di quanto sarebbe accaduto all'interno dell'istituto superiore