Superbonus – Quadrini: “Occorre intervenire per tutelare imprese, lavoratori e cittadini”

Il presidente del Consiglio Provinciale di Frosinone, delegato Anci alle attività produttive, fa appello al Governo affinché intervenga

Alla luce delle ultime notizie riguardo le problematiche attorno al superbonus 110%, le manovre da adottare, le preoccupazioni delle imprese, interviene, a sostegno dell’intero comparto edile e dei cittadini, il Presidente del Consiglio Provinciale di Frosinone e Delegato Anci Lazio alle Attività Produttive e allo Sviluppo Economico, Gianluca Quadrini, che in una nota afferma: “Bisogna assolutamente mettere mano alla questione del superbonus 110%, sostenendo le imprese, i lavoratori del comparto edile e i cittadini che hanno utilizzato questa misura. Lo stallo attuale sta mettendo in ginocchio il settore e a rischio i conti delle famiglie”.

“Il prossimo 21 marzo a Roma scenderanno in piazza, in una manifestazione regolarmente autorizzata, le imprese, le maestranze e le persone, chiamate a far sentire la loro voce dall’Unione Artigiani italiana e dal comitato spontaneo esodati del 110%. Vicini a loro anche il sindacato della Filca Cisl. Il tema è di assoluta attualità e può diventare un’emergenza non solo economica ma addirittura sociale. Cessione dei crediti bloccata, imprese che non ricevono i soldi, i lavori che si bloccano, i lavoratori che restano a casa, i proprietari che sono costretti a mettere mano ai loro risparmi per sanare la situazione. Insomma un cortocircuito pericolosissimo”.

“Va trovata una soluzione – conclude Quadrini appellandosi al Governo – “Faccio appello, interpretando le istanze che mi arrivano quotidianamente dal territorio, al Governo nazionale affinché si trovi una soluzione a breve, anche tenendo conto delle ultime direttive dell’Unione Europea sull’efficientamento energetico e le case green”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Difensore civico, Maura presenta una proposta di legge regionale

Il consigliere regionale: "Rimodulare e rinnovare in funzione delle esigenze della collettività la figura del difensore civico"

Comune di Frosinone, Cirillo diventa dirigente di Fi e avverte: “Azzeramento o vado in minoranza”

La "ricognizione" di maggioranza incontra la richiesta di azzeramento deleghe e veto a nuovi ingressi dall'opposizione da parte di Cirillo

Cassino, Salera ufficializza la sua giunta-bis. Ma spuntano una ‘staffetta’ e un riassetto di gruppi

Stamane conferenza stampa di presentazione per il Salera bis. Ma i retroscena parlano di qualche assetto che verrà definito nei prossimi mesi

Ceprano – Il sindaco Colucci vara la giunta, tutti i componenti della nuova squadra e le deleghe

Il ruolo di vicesindaco assegnato a Giovanni D’Orazio. Il prossimo 28 giugno il primo consiglio comunale dell'era Colucci

Emergenza suicidi in Ciociaria, il segretario Pd Tallini sollecita un tavolo di confronto

Marco Tallini, Segretario circolo PD Frosinone, interviene sull'emergenza suicidi in provincia di Frosinone: nove morti in 40 giorni

Cassino, giunta pronta per la presentazione. Centrodestra: voci “regionali” per Abbruzzese

Oggi a mezzogiorno la presentazione della giunta del governo Salera bis. Nella Lega si guarda all'esecutivo Rocca; aria di commissario in FdI
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -