Vigili del Fuoco, il comandante Cuzzocrea protagonista del calendario 2024

Frosinone - L'ingegnere, per due anni al vertice del comando provinciale di via Monti Lepini, coordina le Scuole Centrali Antincendio

Le difficili e rischiose imprese di salvataggio dei Vigili del Fuoco immortalate nel calendario 2024. Uno dei principali protagonisti del video di presentazione è l’ingegner Fabio Cuzzocrea, ex comandante provinciale di Frosinone oggi ai vertici della SCA (Scuola Centrale Antincendio). Calabrese di origine ma ciociaro d’adozione (la moglie è nativa di Ripi) il comandante Cuzzocrea nel periodo trascorso nel Frusinate si è contraddistinto per acume dirigenziale e spiccato senso di umanità legato anche a nefasti episodi che per settimane hanno interessato i media nazionali.

Ha svolto numerosi incarichi alla Direzione Centrale per l’emergenza e il soccorso tecnico di Roma, tra cui operazioni di soccorso per l’esondazione del Po nel 2000, per i terremoti del Molise nel 2002 e dell’Abruzzo nel 2009; ha diretto i nuclei dei sommozzatori nei drammatici giorni dell’incidente avvenuto all’isola del Giglio.

Quando avvenne il naufragio della Costa Concordia, Fabio Cuzzocrea ha svolto fin dalle prime fasi e ininterrottamente per quattro mesi attività di coordinamento operativo durante l’emergenza e fu lui a dirigere le operazioni di soccorso per il naufragio della nave al largo dell’Isola del Giglio, immergendosi insieme ai suoi sommozzatori per soccorrere i superstiti e recuperare le vittime. Per la sua grande esperienza, fu inviato a Caracas, in supporto all’ambasciata italiana, per coadiuvare gli interventi dopo la scomparsa di Vittorio Missoni, la moglie e due amici, mentre erano in volo.

- Pubblicità -
Angela Nicoletti
Angela Nicoletti
Angela Nicoletti, giornalista professionista iscritta all’albo dal 1998 si occupa di cronaca e giudiziaria sia in provincia di Frosinone che a livello nazionale. Ha collaborato e collabora con le prestigiose testate: Il Mattino di Napoli e Il Tempo. Dal 2001 è la referente per il basso Lazio dell’agenzia giornalistica AGI. Le sue inchieste giornalistiche sono sfociate anche in delicate indagini della magistratura. Nel 2018 è stata insignita del premio letterario e giornalistico dedicato a Piersanti Mattarella con un reportage sui beni confiscati alla criminalità organizzata

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Trovato morto in casa: non rispondeva da ore ai familiari, poi la tragica scoperta

Anagni - Il dramma in un’abitazione del centro storico. Per l’uomo, molto conosciuto, ogni soccorso è stato vano

FLASH – Incidente tra due auto, impatto devastante: soccorsi sul posto

Frosinone - Lo schianto tra Piazzale Europa e Corso Francia. Sul posto ambulanze, Vigili del Fuoco e Forze dell’ordine

Cassino -“Insieme contro la violenza di genere”, all’Itis Majorana un confronto tra studenti e istituzioni

L’eurodeputato Maria Veronica Rossi sprona le ragazze a non farsi mai intimidire: “Puntate dritto al vostro obiettivo”

Regione – La morte di Gianmarco Pozzi finisce sul tavolo della commissione Antimafia

Ponza - Il padre Paolo è stato ascoltato per due ore. La garanzia è che le indagini avranno da oggi un percorso più rapido

Operazione ‘Alto Impatto’: territorio presidiato. Scattano segnalazioni, sequestri e multe

La Polizia di Stato di Sora, nel fine settimana appena trascorso, è stata impegnata in un'intensa attività di controllo del territorio

Regione – Si versa addosso liquido infiammabile e minaccia di darsi fuoco: il dramma in tribunale

Latina - Un gesto dettato dalla disperazione per una causa che si dura diversi anni sull’incidente nel quale è morta la moglie
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -