A Patrica uno degli alberi più grandi d’Italia

La pianta è cresciuta più di 500 anni fa in località Casetta del Colle, una collinetta a Nord-Est di Patrica

Lo sapevate che a Patrica si trova uno tra gli alberi più grandi d’Italia? L’enorme Roverella di Patrica è la quercia più grande in ambito regionale per circonferenza (730 cm) e per altezza (37 mt), ed è tra le trenta che. a livello nazionale, si collocano tra i 7 e gli 8 metri di circonferenza.

Anticamente appartenuta alla nobile famiglia dei Conti Spezza, la pianta è cresciuta più di 500 anni fa in località Casetta del Colle, una collinetta a Nord-Est di Patrica.

La quercia più grande del Lazio è dunque anche una delle più imponenti d’Italia, segnalata anche nel volume “Gli alberi monumentali d’Italia”, a cura del Corpo Forestale dello Stato (1982). E’ meta continua di specialisti, ma anche di curiosi, appassionati e scolaresche.

Nel 1998 alcuni studiosi europei, rappresentanti dell’Associazione Internazionale di Dendrologia, che ha la finalità di conoscere e proteggere “i patriarchi della natura”, sono andati a visitarla. Una pianta maestosa, nel cuore della provincia di Frosinone, che merita di essere ammirata almeno una volta nella vita!

- Pubblicità -
Roberta Di Pucchio
Roberta Di Pucchio
Giornalista pubblicista

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Pic Mix, torna l’atteso evento: 12 ore tra musica e divertimento nella splendida cornice del Parco

Fontana Liri - Una kermesse adatta a tutte le età e che è diventata un punto di riferimento della movida provinciale

“Viva la Mamma”, prevenzione al centro: in tanti alla seconda edizione dell’evento

Una giornata all'insegna anche del divertimento. Il delegato al Turismo, Pasquale Bronzi, tira le somme dell'iniziativa

Notte europea dei musei, a Sora apertura straordinaria del museo della media Valle del Liri

Il Sindaco Di Stefano e la Consigliera Cerqua taglieranno il nastro alle ore 19.00, aprendo un percorso di visita coinvolgente ed emozionante

Festa dell’Europa all’I.C. 2 Frosinone, gli alunni raccontano le esperienze vissute in Erasmus

Il confronto diretto con coetanei di nazionalità diverse offre ai ragazzi una visione ampia di valori, atteggiamenti, conoscenze e competenze

San Sosio, i festeggiamenti dedicati al martire aprono l’estate arpinate: il fitto programma

Arpino - Gli attesi festeggiamenti avranno luogo nel weekend per tre distinte serate: sabato 18, domenica 19 e lunedì 20 maggio

“Viaggio nell’Universo: dalla Terra ai confini del Cosmo”, l’astrofisico Masi a Frosinone

Appuntamento domani al teatro comunale Vittoria, ospiti le studentesse e gli studenti degli istituti di istruzione superiore del capoluogo
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -