Approvato un nuovo vaccino anti-pneumococco

Dall'Aifa il via libera all'uso di un nuovo vaccino 15-valente contro lo pneumococco per gli over 18. Verrà somministrato in due dosi

Dall’Aifa il via libera all’uso di un nuovo vaccino 15-valente contro lo pneumococco per gli over 18. Verrà somministrato in due dosi

Approvato dall’Aifa l’uso di un nuovo vaccino 15-valente anti-pneumococco per gli over-18. Secondo quanto previsto dalle raccomandazioni incluse nel Piano nazionale di Prevenzione vaccinale 2017-2019, attualmente in vigore, la vaccinazione anti-pneumococcica dell’adulto è raccomandata negli over 65 e in quelli a rischio.

Verrà somministrato in due dosi. Prevista una prima vaccinazione con il vaccino anti-pneumococcico coniugato e una successiva somministrazione di vaccino polisaccaridico a un anno di distanza (a 2 mesi di distanza per i soggetti ad alto rischio).

Il nuovo vaccino anti-pneumococcico coniugato 15-valente è stato sviluppato includendo anche categorie di popolazione a maggior rischio di patologia pneumococcica e con esigenze cliniche specifiche. Stando ai dati riportati nel report del Sistema di sorveglianza delle Malattie Batteriche Invasive dell’Istituto Superiore di Sanità, in assenza di misure di restrizione alla socialità e di utilizzo di mezzi di protezione individuale, in Italia ogni anno si verificano oltre 1.500 casi di malattie invasive (meningiti, sepsi e polmoniti con batteriemie) causate dallo Streptococcus pneumoniae (Ipd). Inoltre, si stima si verifichi un numero notevolmente superiore di patologie non invasive (polmoniti, sinusiti e otiti medie).

Nel dicembre 2021, il vaccino anti-pneumococcico coniugato 15-valente, prodotto da Msd, aveva ricevuto l’approvazione della Commissione europea per la commercializzazione in tutti i 27 Stati membri dell’Unione Europea più Islanda, Norvegia e Liechtenstein.

- Pubblicità -
Roberta Di Pucchio
Roberta Di Pucchio
Giornalista pubblicista

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Due pazienti tornano a vedere grazie ad una tecnica innovativa, allo Spaziani la chirurgia del futuro

Frosinone - L'equipe del dott. Luigi Baglioni ha operato due pazienti anziani affetti da una gravissima forma di degenerazione maculare

Asl, i pazienti del Dipartimento DSMPD campioni regionali di bocce: è la seconda volta

Tra sport e poesia: gli utenti del Dipartimento di salute mentale e delle patologie da dipendenza della Asl grandi protagonisti

Regione – Sanità, siglato l’accordo per stabilizzare i precari nel Lazio

Nell'accordo, per garantire l'erogazione dei LEA, è prevista la proroga dei contratti a termine fino al 31 dicembre 2023

“Banca dei Capelli”, donazione trecce per i pazienti oncologici: come aderire all’iniziativa

Isola del Liri - Quanti vorranno donare le proprie trecce di capelli, presso i saloni di bellezza, potranno farlo fino al 31 dicembre

Giornata internazionale della disabilità: dalla Asl percorsi dedicati ai piccoli pazienti pediatrici

“Accesso alla cura: Percorsi e CAA” è l'evento organizzato per il 2 dicembre prossimo dall'Azienda sanitaria locale

Autismo, un bando a sostegno delle famiglie: domande entro il 30 novembre

Arce - Il tetto massimo di spesa ammissibile, fissato dal regolamento regionale, è di 5000 euro. Dal Comune fanno sapere come accedere
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -