Castelliri – Al via i lavori di riqualificazione della scuola ‘Padre Rodrigo’

Tecniche di realizzazione ed impianti di ultima generazione per la scuola secondaria di Castelliri, soddisfatto il sindaco Fabio Abballe

Sono stati iniziati i lavori di rifacimento della palestra della scuola secondaria di primo grado di Castelliri intitolata alla memoria di “Padre Rodrigo Di Rocco”. Gli interventi di riqualificazione sono stati interamente finanziati da un progetto del PNRR per l’ammontare di 250.000,00 euro. Nello specifico il progetto prevede il rifacimento dei bagni, dell’intero collettore fognario della palestra, una nuova pavimentazione in materiale tecnico antiscivolo in rispetto delle disposizioni per la sicurezza, la realizzazione di una rampa, l’apposizione di infissi di ultima generazione sia nella palestra che nei bagni. Verrà inoltre realizzato un nuovo impianto di climatizzazione a pompe di calore con sistema VRF che prevede anche un apparato per il ricambio d’aria con recuperatori a flussi inversi (ventilazione meccanica VMC). Infine l’impianto di illuminazione a led su tutto il complesso. Si chiude con la tinteggiatura dei locali.

Soddisfatto il sindaco Fabio Abballe, sempre attento e puntuale nel suo impegno per i “piccoli” cittadini, il quale rimarca come questo intervento vada a chiudere una serie di lavori effettuati sugli edifici scolastici che hanno riguardato l’adeguamento antincendio dei due plessi in centro, il miglioramento sismico in atto presso la scuola dell’infanzia Santo Stefano e, per l’appunto, quelli sulla palestra della scuola Padre Rodrigo Di Rocco, all’avanguardia sia nelle tecniche di lavorazione sia per gli impianti che verranno realizzati. Così Abballe: «Mi preme ringraziare gli uffici comunali e tutti coloro che hanno lavorato al progetto, non mancando di ricordare la collaborazione della dirigente scolastica Maddalena Cioci. Le scuole del comune di Castelliri sono il fiore all’occhiello del paese e continueranno ad esserlo».

- Pubblicità -
Sara Pacitto
Sara Pacitto
Sara Pacitto, giornalista pubblicista, da 8 anni collabora con diversi quotidiani digitali, tra le più prestigiose testate giornalistiche della provincia, corrispondente per la cronaca locale, politica, attualità, salute, approfondimenti. Ha curato le Pubbliche Relazioni per alcuni importanti eventi come anche è stata Responsabile della Comunicazione per conferenze e convegni ed in occasione di Campagne Elettorali.

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Ponte del 25 aprile, annunci falsi e hotel fantasma: si moltiplicano le truffe

Le insidie e le trappole per chi prenota una vacanza online sono tante, l'associazione Codici mette in guardia

Istat, i laureati aumentano grazie alle donne. Male le competenze digitali

Il Rapporto Istat certifica un aumento dell'obesità sul lungo periodo e il crollo del numero dei lettori dei quotidiani

Bollette, arriva lo ‘scontrino’ dell’energia per una lettura più trasparente e comprensibile

Consumerismo: finalmente più trasparenza per utenti su costi in bolletta, ma vanno specificati in modo unitario anche costi fissi e variabili

Isola del Liri – Ex Cartiere Meridionali, obiettivo centrato: aree comuni acquisite dai privati. Ora i lavori

Una delle zone produttive più importanti della città, l’unica per caratteristiche e numero di attività rimasta dal periodo post industriale

Scuole aperte in estate: aggregazione, inclusione e socialità gli obiettivi

Il Ministro dell’Istruzione e del Merito, Giuseppe Valditara, ha firmato il decreto per il rinnovo del Piano Estate

“Greentech Global Forum”, opportunità e progetti per le imprese: venerdì la presentazione

Venerdì 19, in Regione, la conferenza stampa di presentazione del Forum riunirà al Gazometro imprese del Lazio e player internazionali
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -