Cnu, il Cus Cassino stravince nel calcio a 5 femminile

Si chiude a Cassino il primo weekend di competizione dei Cnu. Il 17 maggio il convegno “Sport e stili di vita dopo la pandemia"

Si chiude a Cassino il primo weekend di competizione dei Campionati Nazionali Universitari Primaverili. Assegnati i titoli nazionali nel karate e nel taekwondo, con i Centri Universitari Sportivi di Brescia e Napoli che conquistano tre ori a testa distinguendosi tra i circa venti CUS andati a medaglia.

Dopo due giorni di esibizioni e combattimenti presso il Centro Sportivo Stellantis di Piedimonte San Germano, nel karate si sono laureati Campioni Nazionali ben tredici studenti atleti, gareggiando in sei competizioni femminili e sette maschili.

Tra le donne i titoli seniores sono andati a: Camilla Petruzzi del CUS Bergamo nella categoria +68, Alessia Nardi del CUS Firenze nei -50, Cecilia Massari con i colori del CUS Parma nella competizione dei -55, Federica Cavallaro del CUS Catania nella categoria -61, Giorgia Di Cosimo del CUS L’Aquila per la categoria -68 e Sara Soldano con la casacca del CUS Bari che ha conquistato la medaglia d’oro nel kata.

Il torneo seniores maschile ha assegnato le medaglie nella giornata di ieri sabato 14 maggio. Ecco i campioni nazionali universitari: Vincenzo Riccio (CUS Napoli, categoria +94), Matteo Landi (CUS Brescia, -60), Giacomo Andretta (CUS Padova, -67), Gennaro Vituliano (CUS Napoli, -75), Mirco Giuliani (CUS Brescia, -84), Francesco Matteo Di Mauro (CUS Bologna, -94), Giulio Sembinelli (CUS Brescia, kata).

Il palasport di Cervaro ha accolto le decine di atleti che hanno gareggiato nel weekend per i titoli del taekwondo: festeggiano dopo due giorni sei nuove campionesse e otto campioni nazionali appena incoronati.

Nella competizione delle studentesse atlete conquistano l’oro ai CNU Cassino 2022: Giulia Lucia Maioli del CUS Pavia (VE-BL, -57), Francesca Giombi del CUS Bologna (VE-BL, +67), Angela Pangallo del CUS Roma (RO-NE, -49), Giorgia Cancellieri del CUS Ancona (RO-NE, -57), Francesca Cuomo del CUS Salerno (RO-NE, -67) e Alessandra Facciuto del CUS Caserta (RO-NE, +67).

Tra gli uomini i Campioni Nazionali 2022 di taekwondo sono: Serigne Bassirou Gning del CUS Cosenza (VE-BL, -58), Vittorio Ricciardi del CUS Caserta (VE-BL, -68), Luca Parco del CUS Milano (VE-BL, -80), Antonio De Rosa del CUS Salerno (VE-BL, +80), Nicola Legari Ballerini del CUS Roma (RO-NE, -58), Davide Galdiero del CUS Napoli (RO-NE, -68), Moreno Monticelli del CUS Genova (RO-NE, -80) e Attilio Fabio Ventola del CUS Bari (RO-NE, +80).

Da lunedì mattina hanno preso il via il Campionato Nazionale Universitario di tennis, e partono anche i primi tornei degli sport di squadra quali volley maschile e femminile e calcio a 5. Nel calcio a 5 femmile il Cus Cassino ha stravinto 10-2 contro il Cus Caserta.

Intanto proseguono anche gli eventi legati alla manifestazione sportiva. Martedì 17 maggio nell’aula magna del Campus Folcara si terrà il convegno “Cittadini in movimento: sport e stili di vita dopo la pandemia”. L’appuntamento è alle ore 16.30: ad aprire i lavori saranno il presidente nazionale del Cus Antonio Dima e il rettore dell’Università degli Studi di Cassino Antonio Dima.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Frosinone Calcio, Angelozzi: “Soddisfatto del mercato, questi ragazzi vanno rispettati”

Serie B - Il dirigente giallazzurro a poco meno di 24 ore dal gong ha voluto fare un consuntivo dei movimenti in casa giallazzurra

Ginnastica artistica, le atlete della Virtus Gym di Fiuggi trionfano ai campionati regionali

“Una bellissima esperienza - ha detto l’allenatrice Chiara Restante - che le nostre atlete hanno affrontato al meglio"

Vince la leucemia e conquista il vulcano più alto al mondo: Andrea Cappadozzi da record

Il ciociaro, assieme all'amico Christian Ghini, è arrivato sulla cima dell'Ojos del Salado nelle Ande, al confine tra Argentina e Cile

Under 14 Èlite, il Frosinone torna a vincere: battuta 1-0 la Lodigiani

Ai giallazzurri basta il gol di Caramanica nel finale di partita per portare a casa i tre punti e tenere a bada le inseguitrici

Frosinone Calcio, mercato: arrivano Gelli e Bidaoui

Serie B - Diverse le operazioni concluse quest'oggi. Ai saluti Traoré e Stampete. Non si esclude ancora un colpo al fotofinish

Primavera 1, Frosinone-Sassuolo 0-0: i giallazzurri restano sul podio

La squadra di Gorgone non riesce a prendersi la vittoria che l’avrebbe proiettata in vetta solitaria ma si tiene stretto il punto