Controlli Nas, troppe irregolarità: scattano sequestri e sospensioni

Controlli serrati nelle province di Frosinone e di Latina dall'inizio del 2022. Sono state effettuate 466 ispezioni

Nas, controlli serrati nelle province di Frosinone e di Latina dall’inizio del 2022 – I Carabinieri del Nas di Latina comunicano il quadro dei primi quattro mesi del 2022, in merito alle attività di controllo del territorio, poste in essere dai nell’ambito della sicurezza alimentare e sanitaria. Sono state rilevate numerose carenze igienico sanitarie e violazioni sia di carattere amministrativo che penale.

In totale sono state effettuate 466 ispezioni rilevando 67 violazioni di carattere penale, 102 illeciti di carattere amministrativo, con 47 soggetti segnalati alla Autorità Giudiziaria e 93 alle Autorità Sanitarie ed Amministrative locali. Inoltre, i militari, hanno sospeso l’attività di 6 strutture sanitarie (tra cui due ambulatori veterinari) e 2 imprese alimentari per gravi carenze igienico strutturali procedendo, altresì, a sequestro penale di uno studio medico odontoiatrico ed a 14 sequestri amministrativi riguardanti sia il settore alimentare, per un totale di 1.180 kg. di prodotti alimentari sequestrati, che il settore sanità.

Il tutto per un valore complessivo di 1.200.151 euro ed a fronte di un importo complessivo pari a 107.765 euro di sanzioni amministrative comminate. Nello specifico sono continuati i controlli, in entrambe le Province (Latina e Frosinone), sull’illecito impiego di fitosanitari in agricoltura poiché ritirati e/o proibiti dal Ministero della Salute, che hanno portato, nel periodo in questione, a 5 sequestri amministrativi per un totale di 1.400 confezioni di prodotti del valore complessivo di circa 20.000,00 euro.

La pandemia da Covid-19 ha imposto, inoltre, di canalizzare l’attenzione nei confronti dei soggetti più fragili e vulnerabili, come ad esempio, gli anziani ospitati presso strutture socio assistenziali, ove, le numerose verifiche eseguite, hanno fatto emergere diverse carenze organizzative e funzionali delle stesse, nonché l’aumento arbitrario riscontrato della capacità ricettive in alcune strutture ispezionate.

In tale contesto pandemico i controlli effettuati hanno permesso di procedere all’emissione di provvedimenti di sospensione della somministrazione di test antigenici Sars-Cov-2 presso 2 Farmacie ed un Poliambulatorio poichè non aderivano ai protocolli di controllo di qualità ed accuratezza emanati dal Ministero delle Salute; al sequestro di circa e di 12.500 test autodiagnostici per il Sars-Cov-2circa, 2.800 mascherine, dispositivi medici risultati non a norma oltre al deferimento di 7 sanitari (di cui 3 Medici ed Odontoiatri e 4 Farmacisti) risultati svolgere attività professionale seppur sospesi dai rispettivi Ordini professionali in quanto non in regola con le vaccinazioni obbligatorie.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Caso Ruberti, l’indagine prosegue: ascoltate altre due persone

Gli inquirenti hanno sentito un uomo e una donna. Intanto Fratelli d'Italia accusa Zingaretti di latitanza su tale vicenda

Le grinfie dell’usura sul settore agricolo ciociaro: giro d’affari da 2 milioni di euro

Dal caporalato al lavoro nero, dall’usura alla presenza delle organizzazioni criminali. Fenomeni ancora presenti nel settore agricolo

‘Appalti truccati’ per la campagna elettorale, indagato anche l’ex sindaco Cippitelli: tutti i nomi

A finire nei guai per turbativa d'asta e finanziamento illecito ai partiti, oltre all'ex sindaco di Broccostella, altri 7 indagati

Lutto nel mondo del calcio: è morto Giampiero Ventrone. Anche Isola del Liri piange il ‘Marine’

Fu uno dei protagonisti degli straordinari successi del calcio isolano dal 1986 al 1989. Poi le luci della ribalta con la Vecchia Signora

‘Appalti truccati’ e fondi pubblici per pagare la campagna elettorale: in otto nei guai

Concluse le indagini preliminari nei confronti di un ex amministratore locale di Broccostella, di 4 funzionari pubblici, e di 3 imprenditori

Finisce con l’auto in una buca e danneggia la ruota, lo sfogo di un cittadino

Sora- L'uomo non è riuscito ad evitare una delle innumerevoli buche sulla Tangenziale: "Ora chi ripagherà il danno?"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -