Elezioni Frosinone, Vicano: “Il futuro della città”

Il candidato sindaco di centro Mauro Vicano illustra in una nota il programma per Frosinone come città europea

Frosinone – Il candidato sindaco di centro Mauro Vicano illustra in una nota il programma legato ad una costante attenzione, all’ordine e alla pulizia della città. “Decoro urbano, cura del verde pubblico, pulizia, ordine e manutenzione ordinaria: il futuro di Frosinone quale Città Europea passa anche, e forse soprattutto, attraverso una puntuale attenzione nei confronti di questi settori della vita cittadina.

Ambiti che negli anni, basta guardarsi intorno per rendersene conto, sono stati a dir poco trascurati ma che invece, se posti al centro dell’attività amministrativa come noi vogliamo fare, avrebbero il valore di una grande opera pubblica. 

La richiesta di maggiore considerazione di tali branche amministrative è palpabile nella popolazione che ogni giorno, sui social come sulle testate giornalistiche, al bar come nelle strade, solleva problematiche legate ad incuria, abbandono, mancanza dell’indispensabile manutenzione ordinaria, sporcizia, verde pubblico dimenticato, caos, disordine e, purtroppo, tanto altro ancora.

Una situazione imbarazzante nel 2022 per una città che dovrebbe essere punto di riferimento dell’intera provincia e che dovrebbe puntare a svolgere il ruolo di vero Capoluogo e, ancora di più, ad avere il volto di una Città Europea moderna, ordinata, efficiente, curata, con un elevato indice di qualità della vita.

Invece, ormai da anni, assistiamo ad uno spettacolo non adeguato: erba incolta ovunque, perdite idriche piccole e grandi, rifiuti dappertutto, cestini traboccanti di immondizia, verde pubblico incolto, spazi per grandi e piccoli lasciati a marcire nell’incuria. E l’elenco sarebbe ancora molto lungo, come ben sanno i cittadini.

Quella che oggi abbiamo sotto gli occhi, frutto di anni ed anni di cattiva amministrazione, è una Frosinone brutta, disordinata, sporca e indecorosa. Quella che invece vogliamo costruire noi è una Città Europea dove la pulizia, il decoro, l’ordine, l’attenzione per le piccole come per le grandi cose siano oggetto di una costante ed attenta azione amministrativa”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Frosinone – Il centro storico sotto la lente del PSI: “Intervenire su multipiano e scala mobile”

I socialisti chiedono al sindaco di recedere pienamente fruibile il parcheggio e riattivare la relativa scala mobile

Patrica – L’ex sindaco Belli allontanato dal consiglio comunale: la stoccata di Fiordalisio

Il primo cittadino rincara: "Belli si è abituato, probabilmente, nei suoi anni di mandato, a Consigli Comunali con urla e mancanza di regole"

Decreto Ristori Covid, fondi per la sanità privata e altri importanti stanziamenti per la Ciociaria

La presidente della VII Commissione regionale Sanità, Alessia Savo: "Lavoro di grande responsabilità della Giunta e del Consiglio"

Urbanistica, Ciacciarelli al Forum PA: “Lazio al passo con i tempi grazie alle nostre azioni”

"La costante collaborazione con il Consiglio della Regione Lazio ci ha permesso di intraprendere importanti azioni amministrative"

Cassino al voto, la campagna elettorale corre verso la fase calda tra polemiche e veleni

L'analisi delle strategie comunicative dei cinque candidati sindaco. Salera ed i suoi puntano sulle cose fatte. Buongiovanni più "politico"

Bernardo Donfrancesco è il sindaco dei record, più di 50 anni alla guida del paese: l’omaggio

Il Presidente della Provincia di Frosinone, Di Stefano, ha salutato con affetto il Sindaco di Colfelice che ha deciso di non ricandidarsi
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -