Festa della mamma, ecco perché quest’anno è il 12 maggio: origini e curiosità

Ogni anno, la seconda domenica di maggio, si celebra la figura della madre e la sua importanza. Ecco come è nata la festa

Mancano pochi giorni alla Festa della mamma. Domenica 12 maggio è la giornata dedicata ad una delle persone essenziali della nostra vita. La ricorrenza, che cade ogni seconda domenica di maggio, vuole celebrare la maternità, la figura delle madri e la loro importanza nella società. Si festeggia in molti Paesi del mondo, anche se non sempre la data è uguale.

Il 12 maggio è la festa della mamma

Sebbene la Festa della mamma sia influenzata da diverse tradizioni che possono variare da Paese a Paese, la prima celebrazione vera e propria risale al 1908 negli Usa, quando Anna Marie Jarvis dedicò una cerimonia commemorativa in onore di sua madre. Sei anni dopo, il Congresso degli Stati Uniti approvò una legge che designava la seconda domenica di maggio come data nazionale del ‘Mother’s Day’.

Successivamente, la festa valicò i confini americani e raggiunse anche l’Europa. In Italia inizialmente fu celebrata l’8 maggio a partire da metà degli Anni 50, in concomitanza con la commemorazione cattolica della Madonna del Rosario di Pompei. Qualche anno, fu scelto di cambiare giorno, celebrando la Festa della mamma ogni seconda domenica di maggio.

Frasi per la Festa della mamma

  • Tutto ciò che sono, o spero di essere, lo devo al mio angelo di madre.
    (Abraham Lincoln)
  • “Mamma”, la parola più bella sulle labbra dell’umanità.
    (Khalil Gibran)
  • Dio non poteva essere ovunque, e quindi ha creato le madri.
    (Rudyard Kipling)
  • La mano che fa dondolare la culla è la mano che regge il mondo.
    (William Ross Wallace)
  • C’è una tenerezza duratura nell’amore di una madre per un figlio che trascende tutti gli altri affetti del cuore.
    (Washington Irving)
  • Sento sopra di me in cielo, gli angeli che cantano tra loro. Non riescono a trovare una parola d’amore più grande di questa: mamma.
    (Edgar Allan Poe)
  • Tu sei la sola al mondo che sa, del mio cuore, ciò che è stato sempre, prima d’ogni altro amore.
    (Pier Paolo Pasolini)

Idee regalo per la Festa della mamma

Come regalo per la festa della mamma possiamo sbizzarrirci con fantasia, oppure comprare qualcosa che sappiamo le piaccia. Fiori e piante sempre bene accetti, ma a seconda dei gusti possiamo pensare anche a un massaggio rilassante o una seduta alla Spa. Tra i regali più gettonati ci sono anche gioielli, abiti e prodotti per la cura del corpo. Per chi vuole fare qualcosa di più originale, è possibile scegliere di personalizzare una foto a cui teniamo particolarmente, facendola diventare un puzzle, l’immagine di una tazza, o il disegno di un plaid. – Fonte Agenzia Dire www.dire.it –

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Addio ai voli low cost: “Nel 2030 spariranno”. Tutta ‘colpa’ del climate change

Lo ha detto senza mezzi termini l'Airlines For Europe, l'organizzazione che rappresenta le compagnie aeree dell'Ue. Ecco perché

Fiuggi – Progetto “golf-scuola”, premiati i piccoli campioni

Alla premiazione, oltre al Sindaco Baccarini, erano presenti il presidente del Consiglio comunale Ludovici e l'assessore Latini

Sora – Ultimati gli interventi sulla rotatoria per l’ingresso in superstrada: obiettivo sicurezza

Nei giorni scorsi è stato ultimato il restyling della rotatoria all’ingresso della Superstrada Sora-Ferentino

“Esaurimento da lavoro”, prevenire il burnout: bando di gara per i distretti sociali di Alatri e Frosinone

Aperto il bando per le imprese interessate. Per partecipare alla gara d’appalto c’è tempo fino all’11 giugno 2024

L’Italia come i tropici, sempre più frequenti gli ‘eventi estremi’: cosa sta succedendo al clima

Nubifragi, forti temporali, grandinate e tempeste di vento: l'Italia è sempre più preda di eventi estremi dovuti ai cambiamenti climatici

“Capire per Capirsi”, il “Festival della Psicologia” a Monte San Giovanni Campano: il programma

Monte San Giovanni Campano - Un'intera giornata dedicata a noi stessi, per bambini ed adulti, con laboratori, dibattiti, iniziative culturali
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -