Frosinone ‘capitale’ della gentilezza e della bellezza per un giorno: l’evento

Presso Spazio Rigenesi Arte presentato il libro "Lacrime di gentilezza. Sulle tracce della bellezza per una (ri) generazione urbana"

Un successo inaspettato di pubblico, ha reso Frosinone capitale della gentilezza e della bellezza per un giorno, grazie all’intervento del filosofo Filippo Cannizzo di Sabato 17 Settembre 2022, in occasione dell’iniziativa di presentazione del libro “Lacrime di gentilezza. Sulle tracce della bellezza per una (ri) generazione urbana” presso Spazio Rigenesi Arte.

L’iniziativa, nella cornice realizzata dallo Spazio Arte Rigenesi, ha visto introdurre il dibattito Maria Lucia Giovannangelo con gli interventi di Stefano Ceccarelli, Andrea Pitoni, Stefano Pennacchi, accompagnati dalle note della Whistle Jazz Band e dalle letture di Fausta Dumano, prima dell’appassionante intervento del filosofo Filippo Cannizzo che ha emozionato e catturato i tantissimi presenti. 

Filippo Cannizzo è un filosofo e ricercatore universitario. Ha insegnato a Bologna, Napoli, Roma e, dopo aver collaborato con l’Istituto Luigi Sturzo e la Fondazione Ugo Spirito, ha diretto l’ICC Castelli. Tra i promotori dell’evento internazionale “The Economy of Francesco”, è stato tutor presso la “XIII UNESCO Creative Cities Conference Fabriano 2019” e ha coordinato le iniziative di ResiliArt Italy: Bellezza di Unesco. Cannizzo, promotore di una legge per la bellezza nel Bel Paese, ideatore del Festival di Filosofia in Ciociaria e direttore scientifico del convegno “Sulle tracce della bellezza” per la Regione Lazio, per il best seller “Briciole di Bellezza. Dialoghi di speranza per il futuro del Bel Paese” ha ricevuto il premio nazionale “Per la Filosofia” 2018, il premio internazionale “SCRIPTURA” 2019. E’ “EU AmbassadorBeauty&Gentletude” 2021-2022.

Lo Spazio Arte Regenesi, vera speranza aperta nel cuore della città, ha reso Frosinone capitale della bellezza e della gentilezza per un giorno, grazie alle proposte del filosofo Filippo Cannizzo, è partito un percorso di cambiamento all’insegna del benessere collettivo e delle persone, della tutela e della valorizzazione della cultura, del miglioramento della qualità della vita fondata sulla bellezza e la sua salvaguardia, bellezza intesa come fonte di lavoro, sviluppo economico, rivalutazione della vita nei comuni del Bel Paese. Verso la rivoluzione della gentilezza e della bellezza, dalla Ciociaria in tutta Italia.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Il dipinto del Rizi custodito in una chiesa della Ciociaria riprodotto in un libro storico

Trevi nel Lazio - Arrivata anche l'autorizzazione al restauro: "Entro la fine dell’anno potremo inaugurare le rinnovate opere del Rizi"

Roccasecca ‘capitale della cultura’: arte e musica a sostegno della candidatura. L’impegno della Provincia

“Omaggiare la candidatura di Roccasecca è candidare un intero territorio", dichiarano entusiasti Antonio Pompeo e Luigi Vacana

I Depeche Mode tornano in Italia: tra le date anche una all’Olimpico di Roma

La band di Dave Gahan e Martin Gore torna sul palco dopo 5 anni di assenza e dopo la scomparsa dello storico tastierista Andy Fletcher

“Giornate FAI d’Autunno”, anche Sora tra le bellezze d’Italia da valorizzare

Sabato 15 e domenica 16 ottobre l'appuntamento. Tra i numerosi luoghi aperti in tutte le regioni anche siti della città volsca

Concorso nazionale di poesia “Per non dimenticare”: ecco come partecipare

Coreno Ausonio - Al vincitore un premio di 1.000 euro, al secondo e al terzo classificato un gettone di presenza di euro 300 euro

‘Giornata del Contemporaneo’, al via la suggestiva mostra di Michele Rosa

Frosinone - Il visitatore attraverserà tre sezioni tematiche, tra le tante trattate dall’artista che è venuto a mancare di recente
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -