“Paliano off-road 2022”, la protezione civile in campo

All'esercitazione hanno partecipato altre 5 associazioni di Protezione Civile della Provincia di Frosinone e la Croce Rossa

Il 9 e 10 aprile si è tenuta nel comune di Paliano l’attività esercitativa “PALIANO OFF-ROAD 2022” organizzata dalla Protezione Civile Paliano – OdV, a cui hanno partecipato altre 5 associazioni di Protezione Civile della Provincia di Frosinone e la Croce Rossa – Comitato di Paliano.

L’esercitazione ha previsto attività come l’allestimento di un Campo dotato di tende, cucina da campo, tenda sociale, servizi ed impianti autonomi e una serie di attività addestrative il cui scopo principale è stato quello di rafforzare la cooperazione tra i volontari nonché di verificare ed ampliare il livello formativo dei volontari stessi. Inoltre sono stati allestiti piccoli roghi per le simulazioni di interventi AIB e una prova di “Guida Sicura” con Pick-up.

Il Sindaco Domenico Alfieri: «È con grande orgoglio che mi complimento col presidente Roberto Giannetti e tutti i volontari che hanno partecipato a questa iniziativa finalizzata al monitoraggio di oltre 40 km quadrati di territorio, all’allestimento di un campo di primo soccorso e all’impiego di mezzi e risorse in simulazioni di scenari di intervento in situazioni di emergenza. Un ringraziamento particolare alla dott.ssa Maria Teresa Di Mattia, funzionario del dipartimento di Protezione Civile nazionale, che ha seguito l’evento in prima persona, riconoscendo ai nostri volontari affiatamento, competenze e professionalità».

«Il nostro gruppo di volontari del Servizio Civile si contraddistingue sempre per una grande operatività. Queste esercitazioni dimostrano la loro voglia di continuare sempre ad imparare per poter svolgere al meglio il loro servizio che si rivela sempre fondamentale per l’intera città. I miei complimenti a tutti i ragazzi». Queste le parole di Gianfranco Graziani, consigliere con delega alla Protezione Civile.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Caso Ruberti, l’indagine prosegue: ascoltate altre due persone

Gli inquirenti hanno sentito un uomo e una donna. Intanto Fratelli d'Italia accusa Zingaretti di latitanza su tale vicenda

Le grinfie dell’usura sul settore agricolo ciociaro: giro d’affari da 2 milioni di euro

Dal caporalato al lavoro nero, dall’usura alla presenza delle organizzazioni criminali. Fenomeni ancora presenti nel settore agricolo

‘Appalti truccati’ per la campagna elettorale, indagato anche l’ex sindaco Cippitelli: tutti i nomi

A finire nei guai per turbativa d'asta e finanziamento illecito ai partiti, oltre all'ex sindaco di Broccostella, altri 7 indagati

Coltiviamo il futuro, al via il convegno sullo sviluppo sostenibile dell’agricoltura

Frosinone - L’evento si terrà domani all’Auditorium Diocesano nel complesso della parrocchia di San Paolo in viale Madrid

Lutto nel mondo del calcio: è morto Giampiero Ventrone. Anche Isola del Liri piange il ‘Marine’

Fu uno dei protagonisti degli straordinari successi del calcio isolano dal 1986 al 1989. Poi le luci della ribalta con la Vecchia Signora

Lavoro e Formazione, presentato il Bando ‘Torno Subito’ 2022: le opportunità

Torno Subito è rivolto a cittadini italiani e stranieri, di età compresa tra 18 e 35 anni, residenti nel Lazio, inoccupati o disoccupati
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -