Sora, domenica torna “La Passione di Cristo”

L’edizione targata 2022 sarà dedicata alle vittime del Covid-19, con un commovente video commemorativo in apertura

Sora- Torna in scena una delle più belle e seguite manifestazioni del nostro territorio: “La Passione di Cristo”, a cura dell’Associazione Culturale “Trecentosessantagradi”. La diciassettesima edizione, patrocinata dal Comune di Sora, si terrà domenica 10 aprile 2022, alle ore 20.30, in Piazza Mayer Ross.

L’edizione targata 2022 sarà dedicata alle vittime del Covid-19, con un commovente video commemorativo in apertura. Dodici saranno le scene della Sacra Rappresentazione ambientata, come di consuetudine, nella suggestiva cornice di Piazza Mayer Ross. La collina di Sant’Antonio sarà utilizzata come luogo di esecuzione della pena della crocifissione, un vero e proprio Golgota naturale in pieno centro storico. Aumentano, di anno in anno, gli sforzi organizzativi sia dal punto di vista scenico che dal punto di vista tecnico-logistico. Oltre alla qualità ed alla cura di tutti i particolari come la recitazione dal vivo, i costumi, le luci e le sonorità attentamente selezionate, l’aspetto scenografico è come al solito il fiore all’occhiello della manifestazione.

Grazie alla professionalità della Ditta “Eventi-X Group Srl” di Anagni, sarà impiegata la tecnica di mapping in 3D con la quale la già suggestiva location assumerà, di fatto, le medesime sembianze dei luoghi che, due millenni fa, furono scenario della vera Passione di Cristo.70 sono i membri del cast, tutti attori non professionisti, ma amici che ogni anno mettono a disposizione il loro tempo libero per la realizzazione della manifestazione. La regia, come sempre, sarà curata da Cristian Florio con il supporto dei componenti dell’associazione stessa.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

“Quando l’Italia si Arrapaho con gli Squallor”, oggi la presentazione del libro di Protani

Anagni - L'appuntamento è in programma alle ore 18.30, presso Il Giardino Ousmane. Dialoga con l'autore Luciano Granieri

“Voglio tornare negli anni ’90”, lo show arriva domenica a San Giovanni Incarico

L'evento nell'ambito della "notte del commercio". Attese centinaia e centinaia di presenze per un format che mette d'accordo tutte le età

“Nuove accessioni della biblioteca Giuseppe Marchetti Longhi”, inaugurata la mostra

Anagni - La mostra, allestita nella sede dell’Isalm, resterà aperta fino al 6 settembre con l’esposizione di testi inerenti l’agro pontino

Roccasecca – “Festa della musica”, giovedì il concerto dell’orchestra dei giovani talenti

Giovedì 20 giugno, a partire dalle ore 18.30, presso il chiostro del Convento di San Francesco, l'appuntamento europeo

Isola del Liri città della cultura e del turismo, un fine settimana ricco di eventi e presenze

Mostre, libri, musica e festeggiamenti religiosi. Un weekend con appuntamenti che hanno richiamato nella città delle cascate tante presenze

‘Sopravvissuto – The Martian’, il blockbuster di Ridley Scott è furbo quanto basta

La recensione del film che spazia dal dramma alla commedia, passando per la science fiction e facendo di questo mix la propria forza
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -