Suicidi e autolesionismo tra i giovani: occorre prevenire

“Prevenzione del rischio suicidario e dell’autolesionismo in età adolescenziale e giovanile in un’epoca di incertezze..."

“Nell’ambito della campagna di sensibilizzazione e di promozione della salute #LOTTOcontrolaviolenza, oggi, presso la Cittadella della Salute di Viterbo, si è svolta la tavola rotonda “Prevenzione del rischio suicidario e dell’autolesionismo in età adolescenziale e giovanile in un’epoca di incertezze: azioni e sviluppi futuri del protocollo operativo tra Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e Asl Viterbo”. – Lo scrive l’assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato –

“L’obiettivo dell’incontro è stato quello di siglare un protocollo d’intesa in tema di prevenzione del rischio suicidario e degli atti di autolesionismo in età adolescenziale e giovanile. Si tratta di un’ulteriore forma di collaborazione e di sinergia, finalizzata a mettere in campo azioni concrete ed efficaci, per prendere in carico specifici bisogni di salute e socio-sanitari.

Nel caso specifico, questa collaborazione è ancora più interessante e meritevole, perché si rivolge alla popolazione adolescente e giovanile, particolarmente colpita, anche sotto il profilo psicologico, dall’emergenza Covid_19.

L’incontro di oggi
- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Sclerosi multipla, aumentano i casi tra giovani e donne nel Lazio: l’importanza del dialogo attivo

Durante l'evento WillChair Table siglato "Il Manifesto della Sinergia Multipla": dieci punti per una migliore gestione della malattia

La malattia di Chagas, il ruolo delle “cimici assassine” e la trasmissione da uomo a uomo

Sebbene esistano dei farmaci, i risultati del trattamento dipendono dalla tempestività della diagnosi e dall'accesso alle cure adeguate

Caldo e gambe gonfie, i consigli degli esperti contro l’insufficienza venosa e il ruolo dell’ananas

Un problema erroneamente considerato solo estetico che invece necessita di attenzione e cura. L'AFI illustra i rimedi

Salute della donna, open week al Policlinico Tor Vergata: screening di prevenzione gratuiti

Il Policlinico aderisce anche quest’anno all’H-Open Week con l’obiettivo di promuovere l’informazione, la prevenzione e la cura al femminile

Colon irritabile nei piccoli pazienti pediatrici, ecco le prime linee guida italiane

L’obiettivo primario è quello di limitare sia il ricorso indiscriminato ad esami invasivi e inutili sia l’utilizzo di farmaci

Caregiver familiari, nel Lazio c’è la legge: supporto concreto a chi si prende cura dei malati

Sostegno finanziario ai cittadini laziali che si dedicano alla cura di parenti stretti affetti da gravi disabilità
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -