Tav Supino-Ferentino, Alessandri: “Resta obiettivo”

L'assessore regionale ai Trasporti: "Abbiamo anche investito risorse consistenti per continuare la sperimentazione"

“Il progetto che riguarda la stazione di Ferentino è stato ed è ancora un obiettivo della nostra giunta. Siamo infatti a lavoro con Ferrovie dello Stato sul progetto di fattibilità per trasformare quella di Supino – Ferentino in una fermata per l’Alta Velocità e abbiamo anche investito risorse consistenti per continuare la sperimentazione per il resto dell’anno”. Così in un comunicato l’Assessore regionale ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità, Mauro Alessandri. 

“E’ chiaro a tutti che si tratta di un’opera strategica di grande importanza, la cui realizzazione avrebbe ripercussioni positive e sicure sull’economia e sul tessuto commerciale dell`intera Ciociaria e del Lazio, considerata la sua ubicazione. L’area interessata dal collegamento possiede infatti forti potenzialità anche in termini di turismo e sviluppo industriale, per questo la Regione è al tavolo con FS, con i sindaci e le amministrazioni delle zone coinvolte per poter investire, ancora e  al meglio, su questo progetto e soprattutto per vederlo realizzato nei tempi necessari”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Arpino – La comunità accoglie Fra Antonio: ieri la sua prima celebrazione

Arpino - Fra Antonio, nome di battesimo Fabio Notargiacomo, è cresciuto in Terra di Cicerone. La comunità accoglie il giovane sacerdote

Regione Lazio, approvato lo schema del nuovo piano sociale

L'approvazione in Giunta su proposta dell’assessore ai Servizi sociali e alla Disabilità, Massimiliano Maselli

Lavoro: più di 507mila assunzioni a luglio e oltre 1,3 milioni entro settembre. Le figure più richieste

In flessione la domanda di lavoro, soprattutto nelle imprese del Centro e del Nord est; cresce la quota dei contratti stabili

A scuola cellulari banditi anche per l’uso didattico: Valditara firma la circolare

Il documento, fondamentalmente, impone il divieto "a partire dalle scuole d'infanzia e fino alle scuole medie"

Settefrati – L’ufficio postale chiude per venti giorni, per gli utenti uno sportello a Villa Latina

La temporanea chiusura si rende necessaria per potenziare i servizi nell'ambito del Progetto “Polis” di Poste Italiane

Crisi Euronics, futuro a tinte fosche per i lavoratori. Schiboni: “Incontrati i sindacati”

L'assessore: "Come Regione Lazio effettueremo tutti gli approfondimenti del caso. I lavoratori non resteranno soli"
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -