Torna il Concertone del primo maggio a Roma

Dopo uno stop di due anni, il tradizionale concerto, promosso per la festa dei lavoratori dai sindacati, torna in piazza San Giovanni

A Roma torna il Concertone del primo maggio. Dopo lo stop di due anni imposto dalla pandemia, il tradizionale concerto, promosso per la festa dei lavoratori dai sindacati, torna in piazza San Giovanni.

Per il suo ritorno in piazza in grande stile, il Concertone ospiterà alcune realtà emergenti della scena musicale nazionale affiancate a nomi storici e icone della musica italiana. La giornata sarà trasmessa come sempre in diretta su Rai 3, Rai Radio2 e Rai Play.

Quest’anno l’evento, che vedrà tornare il pubblico dal vivo, guarderà anche all’attuale guerra in Ucraina e punterà al confronto sul presente per affrontare temi come il lavoro, la sicurezza, i diritti, la sanità, la condizione femminile e non ultime la tolleranza e l’accoglienza.

A 23 giorni dall’evento, sul sito ufficiale https://www.primomaggio.net/ sono stati pubblicati i primi nomi degli artisti che saliranno sul palco: Ariete, Bresh, Coez, Fasma, Mace ft Venerus, Colapesce, Gemitaiz, Thiele, Mara Sattei, Mecna, Rancore e Rovere.

Prevista, per questa edizione, una grande novità: per la prima volta al Concertone ci saranno gli artisti di Notre Dame de Paris, l’opera popolare moderna tra le più conosciute al mondo, con una performance speciale che celebra vent’anni di straordinari successi. 

Sul grande palco di Piazza San Giovanni, si esibiranno anche i 3 vincitori di 1Mnext 2022, il contest del Concerto del Primo Maggio che ogni anno, tra gli oltre mille iscritti, premia le migliori tre proposte emergenti. I tre vincitori saranno selezionati durante la finale live che si terrà il 23 aprile a Roma, attraverso il voto della Giuria di Qualità composta da: Massimo Bonelli (direttore artistico del Concerto del Primo Maggio, presidente giuria), Anna Rampinelli (A&R Manager Warner Music Italy), Claudio Cabona (Rockol), Lucia Stacchiotti (iCompany), Barbara Pierro (Cgil), Nicola Di Grigoli (Cisl) e Francesco Melis (Uil).

- Pubblicità -
Roberta Di Pucchio
Roberta Di Pucchio
Giornalista pubblicista

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

‘Sopravvissuto – The Martian’, il blockbuster di Ridley Scott è furbo quanto basta

La recensione del film che spazia dal dramma alla commedia, passando per la science fiction e facendo di questo mix la propria forza

Premio teatrale Bruno Sardellitti, sale l’attesa per la serata di gala: le anticipazioni

Dalle ore 21 luci puntate sul Circolo San Luigi Gonzaga con Martufello ospite d'eccezione e Paola Delli Colli nella veste di conduttrice

Sora – L’archivio storico comunale inserito nell’organizzazione regionale: il riconoscimento

Il riconoscimento è stato assegnato dalla Regione Lazio tenuto conto degli alti livelli qualitativi raggiunti

Premio Nazionale di poesia inedita “Stefano D’Arrigo”, domani la cerimonia di premiazione

Sono stati più di ottocento i lavori iscritti al concorso che gode del patrocinio del Comune di Trevi nel Lazio

Frosinone – ”Le Terrazze e le Piazze del Belvedere”, domani al via la nuova stagione

Appuntamento nei fine settimana da venerdì 14 giugno e fino a sabato 6 luglio. Ampliata la zona del centro storico che ospiterà la kermesse

Roccasecca – Una scuola estiva sulle orme di San Tommaso: arriva “Schola Divi Thomae 2024”

Dal 13 al 15 giugno prima edizione della Summer school dal titolo,: “La Virtù nel pensiero di San Tommaso d’Aquino”
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -