U15, grande vittoria del Frosinone sul Napoli

Ottimo Frosinone: mister Mizzoni e i suoi ragazzi battono il Napoli per 1-2 e approdano ai quarti di finale contro il Milan

Grande vittoria esterna del Frosinone Under 15 sul Napoli. Mister Mizzoni e i suoi ragazzi battono il Napoli per 1-2 e approdano ai quarti di finale contro il Milan. I giallazzurri hanno disputato una gara formidabile contro i ragazzi di mister Sorano tanto da andare in vantaggio dopo 6 minuti di gioco con Fiorito, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il gol sveglia il Napoli che comincia a spingere sull’acceleratore trovando il pareggio al minuto 14 con Giglio su assist al bacio di Napolitano.

Il gol del pareggio destabilizza leggermente il Frosinone e i padroni di casa provano ad approfittarne con Cimmaruta e Giglio, il numero 4 su calcio di punizione trova la deviazione dell’attaccante numero 11 ma Riccone in maniera superlativa salva tutto.
Il Frosinone contrattacca e il Napoli trema: Al 35’ minuto punizione di Diodati dai 20 metri, parata plastica di Sorrentino che devia in calcio d’angolo. Al 10’ minuto della ripresa pasticcio della retroguardia del Napoli con P. Garofalo che disimpegna male e mette in difficoltà Sorrentino rischiando l’autogol.

Un minuto dopo Fiorito anticipa tutti su una conclusione respinta corta da Sorrentino, il numero 11 viene atterrato fallosamente dal portiere avversario con conseguente calcio di rigore assegnato dal signor Guerra della sezione di Venosa.
Dagli 11 metri lo stesso Fiorito si fa ipnotizzare dal numero 1 del Napoli, il risultato rimane sull’1-1.

Al 13’ minuto Baptista entra in area, prende la mira e tira, impossibile l’intervento di Sorrentino che può solamente vedere la sfera depositarsi alle sue spalle.
Al minuto 15’ fallo tattico di Diodati su D. Distratto: doppio giallo ed espulsione per il numero 4 del Frosinone. I minuti finali sono tutti targati Napoli alla ricerca del pareggio: prima F. Distratto prova una conclusione dalla distanza ben letta da Marini, poi Esposito e Napoletano provano una conclusione a giro ma in entrambi i casi l’azione termina con la palla sul fondo. Il match termina 1-2.

Il tabellino

NAPOLI: Sorrentino, Di Fiore (dal 32’ st Iovine), F. Distratto, Cimmaruta, P. Garofalo (dal 20’ st Ponticelli), C. Garofalo, D. Distratto, Arzillo (dal 20’ st Esposito), Picca, Napoletano, Giglio (dal 32’ st Riccio).
A disposizione: Gisondi, Carofilo, Rocco, Buzzella, Cannavacciuolo.
Allenatore: Sorano.

FROSINONE: Marini, Riccone, Tiberi, Diodati, Dolciami, Caliandro, De Filippis (dal 26’ st Oscurato), Zorzetto (dal 35’ st Cazora), Baptista (dal 35’ st Tocci), Buonpane (dal 16’ st Molignano), Fiorito.
A disposizione: De Rienzo, Mariniello, Falli, Lombardo, Belli.
Allenatore: Mizzoni.

Arbitro: sig. Guerra della sezione di Venosa; assistenti sigg. Rocco e Infante della sezione di Castellammare di Stabia.

Marcatori: 6’ pt Fiorito (Frosinone), 14’ pt Giglio (Napoli), 13’ st Baptista (Frosinone).

Note: ammoniti: P. Garofalo (Napoli), Napolitano (Napoli), Sorrentino (Napoli), De Filippis (Frosinone), Diodati (Frosinone), Fiorito (Frosinone); espulsi: Diodati (Frosinone); recupero: 2’ pt e 5’ st.

Ufficio Stampa Frosinone Calcio

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Motori, Trofeo Smanettoni Ciociari: i piloti della Franco Mancini protagonisti della festa motociclistica

A Ripi, nel piazzale antistante il Bar Retrò, sabato ventiquattro settembre, ha avuto luogo il 1° Motoincontro Smanettoni Ciociari

Davide De Carolis, un mago dai segreti…nel fodero: ecco a voi l’Extreme Shooter dei record

Anagni - Il tiratore professionista, testimonial Benelli, si racconta in questa intervista e anticipa i progetti futuri

Serie B, la Lega in assemblea: sul tavolo riforme e risparmio energetico

Durante l’Assemblea è stata illustrata l’attività contro gli illeciti derivanti dalla pirateria della trasmissione delle gare del campionato

Eccellenza, il Colleferro a lavoro per preparare la trasferta di Villalba

La squadra rossonera occupa la quarta posizione nella classifica del girone B assieme al Tor Sapienza, a due punti dalla capolista Certosa

Promozione, il Valmontone ci riprova. Romagnoli: “Club ambizioso, non ci nascondiamo”

La società del patron Manolo Bucci non ha mollato, tutt’altro: si lavora a viso aperto sognando il salto in Eccellenza

Eccellenza, Ferentino sconfitto 1-0 a Itri nel recupero della quarta giornata

Il Ferentino resta così a bocca asciutta e a 4 lunghezze in una classifica poco benevola, al momento, e che lo vede in zona playout
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -