Veroli, Emiliano Scarano muore davanti ai colleghi

Si è accasciato mentre parlava con alcuni colleghi nella ditta dove lavorava. Inutili i soccorsi. Lascia la moglie e un figlio piccolo

Tragedia a Veroli dove un giovane papà, Emiliano Scarano di 42 anni, è morto davanti ai colleghi di lavoro. Sotto choc l’intera comunità non appena la notizia di è diffusa.

Quando si è accasciato al suolo, probabilmente stroncato da un malore, Scarano si trovava a Colleferro, nel deposito della ditta di autotrasporti Pigliacelli, dove lavorava come guardia giurata. I colleghi hanno subito chiamato i soccorsi. Sul posto è arrivato prontamente il personale del 118 che, dopo le prime cure, ha trasportato Emiliano Scarano con un’ambulanza all’ospedale di Colleferro. A nulla sono valsi i tentativi di salvarlo, il 42enne è morto poco dopo.

Emiliano Scarano lascia la moglie e un figlioletto piccolo. Amici, colleghi e conoscenti, ancora sotto choc per la notizia, lo ricordano come un uomo sempre cordiale e gentile con tutti. Tantissimi i messaggi di cordoglio giunti alla famiglia e lasciati sul profilo social del 42enne.

Il ricordo di Pigliacelli

“Era una persona di famiglia. Un bravissimo ragazzo, preciso, puntuale, professionale. Ha iniziato a lavorare con noi come meccanico, poi ha preso il porto d’armi e gli abbiamo affidato la sicurezza – scrive Ezio Pigliacelli della ditta dove il verolano lavorava da anni – Ci stringiamo al dolore dei familiari e rivolgiamo loro le nostre condoglianze. Condoglianze al fratello, anche lui un nostro dipendente». La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria. Si attende il nulla osta per il funerale.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Si ribalta con l’auto e resta intrappolata tra le lamiere: ferita una donna

M.S.G.C. - A lanciare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio. La donna è stata trasferita in ospedale

Regione – Travolto e decapitato dal treno sotto gli occhi della folla: choc alla stazione

Roma - La vittima, un 48enne, sembra stesse cercando di recuperare la propria valigia sui binari quando è sopraggiunto il treno

Incidente sulla Provinciale ‘maledetta’: impatto frontale tra due auto

Arpino - Macchina dei soccorsi sul posto. Lo schianto a pochi metri dal punto in cui ha perso la vita Elio Orsini

È morto l’ex presidente FIGC Carlo Tavecchio: il cordoglio del Frosinone

Lutto nel mondo del calcio. L’ex presidente si è spento all'età di 79 anni. È stato alla guida del calcio italiano dal 2014 al 2017

Va al cimitero dal marito e le rubano la borsa: l’appello della figlia per ritrovarla

Sora - Il furto in pieno giorno. Indagano i carabinieri. La donna avrebbe notato solo un uomo ben vestito nella zona

Sora – Spaccio e violenza, i luoghi della ‘movida’ presidiati da polizia e cinofili

Nella serata di ieri mezzi e uomini della Polizia di Stato hanno presidiato le aree ‘sensibili’ della città