Coppa Italia – Impresa Frosinone, contro il Torino vince 1-2 e si regala gli storici ottavi

Gli uomini di Di Francesco staccano il pass in competizione. Prossimo avversario in Coppa è il Napoli

TORINO (3-5-2): Gemello; Zima, Buongiorno, Rodriguez; Lazaro (8’ st Bellanova), Tameze (20’ st Ilic), Linetty (20’ st Vlasic), Gineitis, Vojvoda; Sanabria (33’ st Pellegri, 1’ sts Seck), Zapata (33’ st Karamoh).

A disposizione: Milinkovic Savic V.,Popa, Radonjic, Sazonov, Seck, Ricci, Antolini, N’Guessan

Allenatore: Juric.

FROSINONE (3-4-2-1): Cerofolini; Lirola, Okoli, Monterisi; Kvernadze (16’ st Marchizza), Mazzitelli (1’ sts Lulic), Bourabia (33’ st Barrenechea), Oyono; Brescianini (16’ st Soulé), Ibrahimovic (33’ st Reinier); Cheddira (1’ sts Kaio Jorge).

A disposizione: Turati, Frattali, Lusuardi, Romagnoli, Garritano, Baez.

Allenatore: Di Francesco.

Arbitro: Signor Francesco Fourneau di Roma 1; assistenti sigg. Domenico Rocca di Catanzaro e Dario Garzelli di Livorno. Quarto Uomo sig. Claudio Gualtieri di Asti, al Var sig. Eugenio Abbattista di Molfetta, Avar sig. Rodolfo Di Vuolo di Castellammare di Stabia

Marcatori: 5’ pt Ibrahimovic (F), 31’ pt Zima (T), 8’ pts Reinier (F)

Note: spettatori: 5.233 (di cui 89 da Frosinone); angoli: 12-5 per il Torino; ammoniti: 28’ st Ibrahimovic (F), 4’ sts Soulé (F); recuperi: 2’ pt; 4’+2’ st; 2’ pts; 1’ st

TORINO – Due ore e 11’, compresi i recuperi, per scrivere l’ennesima pagina di Storia. Il Frosinone batte 2-1 il Torino in trasferta e conquista l’accesso agli ottavi di finale di Coppa Italia, una qualificazione storica per il club giallazzurro. I tempi regolamentari si erano chiusi in perfetta parità al termine dei 98’ totali. Il gol decisivo all’8’ del sts firmato da Reinier con un contropiede devastante. Poi l’assalto dei granata e il Frosinone che accarezza l’1-3 con Kaio Jorge nel secondo tempo supplementare. Nel secondo tempo regolamentare la squadra di Di Francesco – passata in vantaggio al 5’ con il gol del 2005 Ibrahimovic e raggiunta al 31’ dal colpo di testa di Zima – ha rischiato di vincere al 4’ di recupero sul tiro di Mazzitelli deviato da Gemello mentre i granata hanno accarezzato la vittoria 1’ dopo sul tiro di Vlasic deviato da Cerofolini.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Amichevole Frosinone – Mondragone: 6-0. Prime indicazioni per mister Vivarini

Serie B - Contro la squadra dilettantistica, gli uomini di mister Vincenzo Vivarini hanno effettuato un buon test, fornendo risposte positive

L’addio di Ciofani al calcio, i tifosi del Frosinone salutano il loro bomber: “Questa sarà sempre casa tua”

Serie B - Con il Leone ha giocato dal 2013 al 2019 mettendo a referto ben tre promozioni, una in B e due in A

Frosinone, oggi primo test stagionale contro il Mondragone: Vivarini può sperimentare

Serie B - L'amichevole è in programma alle 18 presso il centro 'Capo i Prati' di Fiuggi dove i giallazzurri stanno svolgendo il ritiro

Frosinone Calcio, il calendario delle prime 4 giornate: date e orari

Serie B - La nuova era del Frosinone prenderà il via domenica 18 agosto alle 20.30 tra le mura amiche contro la Sampdoria

Serie B – Tutti i ritiri pre-campionato delle squadre: ecco la meta più gettonata

Il Trentino-Alto Adige la meta più gettonata, Sampdoria e Palermo all’estero, il Frosinone a Fiuggi. La preparazione è iniziata

Frosinone Calcio, squillo di mercato: Cittadini arriva in giallazzurro

Serie B - Il difensore classe 2002 arriva a titolo temporaneo e vestirà la maglia giallazzurra fino al 30 giugno 2025
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -