Oggi è la giornata internazionale delle ostetriche

Il tema dell’edizione 2022 è “100 Years of Progress!”, "100 anni di progressi" e ha l’obiettivo di celebrare i risultati raggiunti

Oggi, 5 maggio, ricorre come ogni anno la giornata internazionale dell’ostetrica. Istituita nel 1987 dalla International Confederation of Midwives, la Giornata celebra la figura professionale dell’ostetrica che da sempre ricopre nella comunità un ruolo fondamentale per la salute delle mamme e dei neonati.

Un momento in cui la comunità mondiale delle ostetriche, nel celebrare la propria professione, richiama l’attenzione delle istituzioni sul dramma della mortalità materna e neonatale. Una piaga che purtroppo ancora affligge molte aree del mondo. Ma anche una giornata per porre l’attenzione e sul contributo fondamentale che le ostetriche possono offrire per migliorare la salute materna e neonatale a livello globale.

Giornata internazionale delle ostetriche 2022

Il tema dell’edizione 2022 è “100 Years of Progress!”, “100 anni di progressi” e ha l’obiettivo di celebrare i risultati raggiunti dalla comunità globale delle ostetriche a 100 anni dalla fondazione della International Midwives. Una giornata per riflettere e per festeggiare il progresso raggiunto in questi anni in cui le ostetriche, sostengono assistenza e cure di qualità in tutto il mondo volte a migliorare la salute sessuale, riproduttiva, materna, neonatale, infantile e adolescenziale. Quest’anno l’attenzione viene posta anche sul ruolo che hanno avuto le ostetriche durante la pandemia da Covid-19.

Giornata internazionale delle ostetriche: il commento di D’Amato

“Oggi celebriamo la giornata internazionale delle Ostetriche – scrive l’assessore alla sanità del Lazio, Alessio D’Amato – Le ostetriche accompagnano, con professionalità e amore, donne e neonati nel percorso più delicato e incredibile della vita, dalle prime fasi della gravidanza sino al post partum. Celebriamo il 5 maggio per affermare con forza il valore sanitario e sociale di questa professione, sempre in prima linea anche durante l’emergenza sanitaria. Un ringraziamento speciale va a tutte le ostetriche del servizio sanitario della Regione Lazio che, ogni giorno, sono al fianco delle future e neomamme della nostra Regione”.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Rinite allergica: sintomi, cause e possibili complicanze di un disturbo molto diffuso

Se ne può soffrire in alcuni mesi, nel caso di allergeni stagionali, oppure tutto l'anno nel caso di allergeni non legati alla stagione

Il piccolo Giacomo muore a 6 anni, i genitori donano i suoi organi: la lettera del papà

La lettera: "In un momento di estremo dolore abbiamo scelto di far prevalere la vita sull'insensata morte di nostro figlio"

Frosinone – Al via la Pride Week, sabato la parata finale del comitato arcigay “Stonewall”

La Pride Week si concluderà sabato 22: appuntamento alle 16:00 in Piazza Martiri di Vallerotonda per poi sfilare su Via Aldo Moro

Maturità 2024, cosa ascoltano gli studenti alle prese con gli esami

È nella colonna sonora di 9 studenti su 10: "Notte prima degli esami", dopo 40 anni, resta il pezzo mainstream più ascoltato

Screening oncologici, l’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce

Gli screening possono ridurre la mortalità individuando i tumori in fase precoce e migliorare la qualità della vita dei pazienti

Salute in un click, è disponibile il Fascicolo Sanitario Elettronico: ecco tutte le novità

I cittadini potranno consultare i propri referti medici, prenotare prestazioni, pagare i ticket e scegliere o revocare il medico di famiglia
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -