Poste, da domani in pagamento le pensioni di dicembre comprensive di tredicesima

Poste Italiane comunica che, in tutti i 130 Uffici Postali della provincia di Frosinone, da venerdì 1 saranno in pagamento le pensioni

Poste Italiane comunica che in tutti i 130 Uffici Postali della provincia di Frosinone le pensioni del mese di dicembre, comprensive di tredicesima, saranno in pagamento a partire da domani, venerdì 1. Per una migliore fruizione del servizio, è consigliabile, per il ritiro delle pensioni in contanti, seguire la turnazione alfabetica suggerita nell’avviso specifico posto all’esterno di ciascun Ufficio Postale, come nell’esempio: i cognomi dalla A alla C venerdì 1° dicembre; dalla D alla K sabato (solo mattina) 2 dicembre; dalla L alla P lunedì 4 dicembre; dalla Q alla Z martedì 5 dicembre. Per gli uffici postali aperti 3 giorni: dalla A alla D il primo giorno; dalla E alla O il secondo giorno; dalla P alla Z il terzo giorno

Le pensioni di dicembre saranno disponibili, a partire da venerdì 1, anche per i titolari di un Libretto di Risparmio, di un Conto BancoPosta o di una Postepay Evolution che abbiano scelto l’accredito. I possessori di Carta di Debito associate a conti/libretti o di Postepay Evolution, quindi, potranno prelevare in contanti dagli 87 ATM Postamat della provincia, senza recarsi allo sportello. Inoltre, i possessori di Carta di Debito associate a conti/libretti potranno usufruire gratuitamente di una polizza assicurativa che consente un risarcimento fino a € 700 all’anno sui furti di contante subiti nelle due ore successive al prelievo effettuato sia dagli sportelli postali sia dagli ATM Postamat.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.poste.it o contattare 06 45263322.

- Pubblicità -
Redazione
Redazione
Giornale digitale fondato nel 2022 con l’intento di offrire al territorio “Una voce oltre la notizia”. Nasce dall’esigenza di un gruppo di giornalisti ed esperti di comunicazione di creare un canale di informazione attendibile, laico e indipendente che dia voce ai cittadini, alle imprese, ai lavoratori, agli studenti…

CORRELATI
ALTRI ARTICOLI

Piove troppo poco e non c’è neve: in Italia scarseggia l’acqua

Notevolmente ridotta la portata di molti fiumi. Drammatica la carenza di neve. È questo il filo rosso che unisce il Paese

Cambiamento climatico: arrivano banana, mango e avocado ‘made in Italy’

Questo è possibile grazie agli inverni sempre più miti che facilitano l’adattamento di queste piante, molto sensibili al freddo

“RRIstarthack Uni-hackathon per l’innovazione responsabile”, ecco i quattro progetti vincitori

Si è chiusa con successo la competizione lanciata da Regione Lazio, Lazio Innova e da Saperi&Co di Sapienza Università di Roma

Passaporto, sempre più lunghi i tempi di rilascio. A rischio le vacanze estive

Il nodo dei tempi di rilascio o rinnovo dei passaporti italiani, a due anni dall'uscita dell'emergenza Covid, rimane inaccettabile

L’esordio del “Grillo Cheeseburger” in Italia, più consumatori curiosi di provarlo che contrari

Gli ideatori: "Non è mancata qualche protesta, più forti le critiche sui social ma quelle ce le aspettavamo"

Fumone – Premiati i giovani laureati del paese, il sindaco omaggia nove ragazzi

Campoli: “Abbiamo deciso di omaggiare tutti i laureati di Fumone attraverso una piccola cerimonia e la consegna di una pergamena simbolica”
- Pubblicità -

Condividi sui social

- Pubblicità -

Più letti

- Pubblicità -